Il 23 gennaio scorso, con Deliberazione di Giunta n. 6136, la Regione Lombardia ha ufficialmente avanzato la candidatura di due aree dell’Oltrepò Pavese quali Siti di Importanza Comunitaria ai sensi della Direttiva Habitat 92/43/CEE: si tratta del sito “Sassi Neri – Pietra Corva” (667 ettari in comune di Romagnese) e “Le Torraie – Monte Lesima” (598 ettari in comune di Brallo di Pregola, corrispondente al territorio della omonima Riserva Naturale).

 

La candidatura, che dovrà ora essere recepita dal Ministero dell’Ambiente e riconosciuta formalmente dalla Commissione Europea, permetterà finalmente l’inclusione di parte dell’Oltrepò Pavese montano nella rete ecologica europea Natura 2000 (costituita dai SIC e dalle Zone di Protezione Speciale – ZPS) che tutela gli habitat più importanti per la conservazione della biodiversità.

Per ulteriori informazioni clicca qui

Condividi