Designazione delle Zone Speciali di Conservazione (ZSC) ai sensi della Dir. Habitat

Con Decreto 15 luglio 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 10 agosto 2016 (Serie generale n. 186), il Ministero dell'Ambiente ha designato i Siti di importanza comunitaria gestiti dalla Provincia di Pavia quali Zone speciali di conservazione (ZSC) ai sensi della Dir. 92/43 CEE (direttiva Habitat). 

A far data dal 10 agosto 2016, quindi, sono classificate quali ZSC le seguenti aree protette:

- Garzaia di Celpenchio

- Garzaia della Verminesca

- Palude Loja

- Garzaia della Rinalda

- Garzaia di Sant'Alessandro

- Garzaia del Bosco Basso

- Boschetto di Scaldasole

- Garzaia della Cascina Notizia

- Abbazia Acqualunga

- Garzaia della Porta Chiossa

- Garzaia della Carola

- Garzaia della Roggia Torbida

- Garzaia di Cascina Villarasca.

Si tratta di un risultato importante, che certifica la buona gestione dei siti e che testimonia l'efficacia delle azioni di tutela adottate nel corso degli anni, con particolare riferimento alla salvaguardia di specie ed habitat di interesse comunitario e il contenimento delle pressioni e minacce gravanti sulle aree protette.

Alle nuove ZSC si applicano le misure di conservazione introdotte all'allegato 1 della DGR 4429 del 30 novembre 2015 (riportato in allegato) e le misure previste dai rispettivi piani di gestione (cui si rimanda).

Condividi

Allegati:
Scarica questo file (Allegato 1,25.pdf)Criteri minimi uniformi[allegato 1 alla DGR 4429 del 30.11.2015]132 Kb
Scarica questo file (DM_15_07_2016.pdf)Designazione delle ZSC[D.M. 15 luglio 2016]870 Kb