Fanghi in agricoltura

Le ditte che:

  • intendono realizzare e gestire impianti di messa in riserva (R13), trattamento/condizionamento (R3) e recupero a beneficio dell'agricoltura (R10) di rifiuti speciali non pericolosi
  • avendo impianti siti in altre Province, desiderano recuperare i propri rifiuti speciali non pericolosi già trattati in terreni facenti parte della Provincia di Pavia

devono presentare ai sensi degli art. 208-209 e 210 del D.lgs. 152/06 e ai sensi del D.lgs 99/92 apposita domanda alla Provincia allegando la documentazione tecnica ed amministrativa prevista.

Inoltre, tutte le ditte autorizzate  che recuperano rifiuti speciali non pericolosi in agricoltura in territorio della Provincia di Pavia devono inviare agli Uffici della U.O. Rifiuti provinciale la documentazione prevista agli artt. 9, 10 e 11 del D.lgs. 99/92.

Presso la Provincia di Pavia è possibile fare richiesta scritta per ricevere il CD realizzato nell'ambito del "Progetto mappatura dei terreni sul territorio provinciale ai fini dell'impiego dei rifiuti nella pratica agronomica" il cui contenuto è visionabile tramite questo

Condividi