Autorizzazioni per impianti per la produzione di energia da fonte rinnovabile

Normative specifiche di riferimento:
DLgs 3 marzo 2011 n.28 Decreto Romani
D.Lgs. n.387 del 29 dicembre 2003. “Attuazione della Direttiva 2001/77/CE relativa alla promozione dell'energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell'elettricità” e succ. mod. e integr;
D.M. 10 settembre 2010 “Linee guida per l'autorizzazione degli impianti da fonti rinnovabili”, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.219 del 18 settembre 2010;
D.Lgs. n.152 del 03 aprile 2006 e succ. mod. e integr. (parte V allegato X).

La costruzione e l'esercizio degli impianti di produzione di energia elettrica alimentati da fonti rinnovabili, gli interventi di modifica, potenziamento, rifacimento totale o parziale e riattivazione, come definiti dalla normativa vigente, nonché le opere connesse e le infrastrutture indispensabili alla costruzione  e all'esercizio degli stessi, sono soggetti ad autorizzazione unica, rilasciata dalla Regione o altro soggetto istituzionale delegato dalla Regione, nel rispetto delle normative vigenti in materia di tutela dell'ambiente, di tutela del paesaggio e del patrimonio storico-artistico.

La Provincia, ai sensi della Legge Regionale n.26/2003 è delegata al rilascio di autorizzazioni per impianti di produzione di energia con potenza termica inferiore ai 300 MW, quelli di taglia superiore sono autorizzabili mediante presentazione di idonea richiesta al Ministero dello Sviluppo Economico.

L'autorizzazione di cui al comma 3 è rilasciata a seguito di un procedimento unico, al quale partecipano tutte le Amministrazioni interessate, svolto nei principi di semplificazione e con le modalità stabilite dalla Legge 7 agosto 1990 n.241 e succ. mod. e integr.

Il rilascio dell'autorizzazione costituisce titolo a costruire ed esercire in conformità al progetto approvato e deve cotenere, in ogni caso, l'obbligo alla rimessa in pristino dello stato dei luoghi acarico del soggetto esercente a seuito della dismissione dell'impianto.

Il termine massimo per la conclusione del procedimento di cui al presente comma non può comunque essere superiore a centottanta giorni.

Contenuti minimi dell'istanza per l'autorizzazione unica

Modulo di domanda

Elenco impianti autorizzati al 31 luglio 2011


Provincia di Pavia
Settore Tutela Ambientale
U.O.C. Aria-Energia
Via Taramelli n.2 – 27100 Pavia (PV)
Tel. 0382/597803 -880 - 843
Fax 0382/597800
e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condividi