Piano Strategico Provinciale della Mobilità Ciclistica - PSMC

Ultima modifica 6 giugno 2024

La Legge della Regione Lombardia n. 7/2009 all’art. 3 stabilisce che le Province redigano i Piani strategici per la mobilità ciclistica (PSMC), tenuto conto del Piano regionale della mobilità ciclistica. I piani provinciali definiscono gli interventi a livello sovracomunale, individuando la rete ciclabile e ciclopedonale quale elemento integrante della rete di livello regionale, prevedendo la connessione dei grandi attrattori di traffico, quali i centri scolastici, i centri commerciali, i distretti industriali ed il sistema della mobilità pubblica.
Il PSMC rappresenta lo strumento di definizione e di attuazione degli indirizzi del PTCP rivolti al sistema della mobilità ciclistica.
Per rispondere ad una sempre più crescente domanda di mobilità ciclistica, e per poter contribuire a far sì che tale domanda aumenti ancora, la Provincia di Pavia si dota quindi di un Piano Strategico della Mobilità Ciclistica, tramite cui definire un disegno che indirizzi e supporti nel futuro lo sviluppo dell’uso della bicicletta e della sua cultura nel territorio, cogliendo le potenzialità già presenti e mirando a svilupparlo in modo integrato ed efficiente.

 

Attività preliminari

  • Nella prima fase di preparazione del Piano la Provincia con nota del 20 dicembre del 2023 a firma del Presidente ha trasmessa a tutti i Comuni una scheda da compilare finalizzata al “Censimento dei percorsi ciclabili esistenti e in previsione “, in modo da consentire alla Provincia di definire le priorità di intervento per la loro “messa in rete”, anche agli importanti programmi di sviluppo in fase di realizzazione, come la Ciclovia VENTO 
  • La Provincia di Pavia con Decreto del presidente n. 342 del 28/11/2023 ha avviato il procedimento per la redazione del Piano Strategico della Mobilità Ciclistica e del relativo procedimento di VAS.
  • Con Determina dirigenziale n. 3 del 02/05/2024, l’Autorità procedente e l’Autorità Competente per la VAS hanno individuato i soggetti interessati e definito le modalità di coinvolgimento.

 

Obbiettivi

Il PSMC della Provincia di Pavia si pone i seguenti obiettivi:

  • incrementare l’estensione delle piste e degli itinerari ciclabili;
  • aumentare l’uso della bici per gli spostamenti di tutti i giorni;
  • realizzare itinerari cicloturistici per attrarre più visitatori e fornire ai cittadini metropolitani luoghi e occasioni per il tempo libero;
  • ridurre l’incidentalità e aumentare la sicurezza percepita dai ciclisti;
  • diffondere l’informazione, la comunicazione e la formazione, per favorire una reale cultura della bicicletta.

Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy