Esami di abilitazione professionale

Ultima modifica 15 settembre 2021

La Provincia di Pavia espleta gli esami e rilascia gli attestati per l'idoneità allo svolgimento delle professioni di:

  • autotrasportatore di merci e di viaggiatori per conto di terzi
  • consulente per la circolazione dei mezzi di trasporto su strada (agenzie pratiche auto)

La Provincia di Pavia non espleta gli esami per il conseguimento dell’abilitazione alla professione di insegnante di teoria e istruttore di scuola guida.
Non essendo previsto dalla normativa in vigore l’obbligo di sostenere l’esame nella Provincia di residenza del candidato, i soggetti interessati, residenti in provincia di Pavia, possono sostenere gli esami abilitativi di insegnante e istruttore in qualunque altra Provincia.

 

Esami per consulenti dei mezzi di trasporto

Alla Provincia, ai sensi del D.lgs 112/98, compete l'organizzazione e la gestione degli esami per l'accertamento dell'idoneità professionale all'esercizio dell'attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto su strada.

Per quanto riguarda il programma d’esame, ai sensi dell’art. 5 comma 3 della L. 8/08/1991 n. 264, le discipline sono le seguenti:

  1. circolazione stradale;
  2. trasporto di merci;
  3. navigazione;
  4. Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A.);
  5. regime tributario attinente il settore.

L’esame consiste in una prova scritta basata su quesiti a risposta multipla predeterminata, vertenti sulle materie sopra elencate.
A ciascun candidato verrà consegnata una scheda, predisposta dalla Commissione, contenente venticinque quesiti, cinque per ciascuna delle cinque discipline oggetto dell’esame.
Per ogni quesito la scheda prevede quattro risposte: per ciascuna delle quattro risposte, il candidato dovrà barrare l’opzione “V” se ritenuta vera o “F” se ritenuta falsa.
La prova d’esame ha una durata di due ore ed è superata dai candidati che risponderanno in maniera esatta ad almeno quattro dei cinque quesiti previsti per ogni disciplina del programma d’esame.

 

Esami per autotrasportatori di merci e di viaggiatori per conto di terzi

Con il Dlg. 112/98 sono state attribuite alle Province le funzioni relative all'espletamento degli esami per il conseguimento dei titoli professionali di autotrasportatore di merci per conto terzi e di autotrasportatore di persone su strada.

L’esame consta di due prove scritte aventi le seguenti caratteristiche:

  • 1° prova scritta: 60 domande con 4 risposte alternative.
  • 2° prova scritta: un’esercitazione scritta, con risposta aperta ai quattro quesiti che compongono l'esercitazione stessa.

I quiz e le prove pratiche ministeriali per la preparazione dell'esame sono scaricabili sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti www.mit.gov.it
A seguito di superamento dell'esame viene rilasciato l'attestato di idoneità professionale all’esercizio dell’attività di autotrasportatore di merci per conto di terzi e di autotrasporto di persone su strada.

1. Richiesta duplicato attestato studi di consulenza
Allegato formato pdf
Scarica
2. Richiesta duplicato attestato merci-viaggiatori
Allegato formato pdf
Scarica