Trasporti e Mobilità

Obiettivo delle azioni dell’Ente è di dare traduzione concreta a politiche di sviluppo sostenibile nella gestione del trasporto pubblico e privato e della mobilità, nella logica di conformare le scelte e la programmazione alla domanda di trasporto e alle esigenze di mobilità dei cittadini, da svilupparsi con una visione di ambito territoriale ottimale definito nei confini della provincia di Pavia.

La scelta strategica é quella di operare per la composizione di un sistema di governance di ambito territoriale provinciale, capace di portare a sintesi le reali esigenze del territorio e degli attori che vi operano, convergendo nella prospettiva comune della costruzione di un nuovo sistema della mobilità che tenga in conto anche le problematiche dell’intermodalità con il trasporto su ferro e con la mobilità dolce.

Le Agenzie per il trasporto pubblico locale, istituite dalla l.r. 4 aprile 2012, n. 6 “Disciplina del settore dei trasporti”, sono lo strumento per l’esercizio associato delle funzioni degli enti locali in materia di programmazione, organizzazione, monitoraggio, controllo e promozione dei servizi di trasporto pubblico locale.

Tel. 0382/597472

 

Esito finale della sessione d’esame del 29 ottobre 2019 per il conseguimento dell’attestato di idoneità professionale all’esercizio dell’attività di autotrasportatore di merci per conto di terzi e di autotrasporto di persone su strada.

Scarica l’esito della sessione d’esame del 29 ottobre 2019.

Ai candidati sarà data comunicazione nell’e-mail indicata nella domanda di partecipazione all’esame della data a partire dalla quale sarà possibile ritirare gli attestati di idoneità professionale.

Si anticipa che gli attestati potranno essere ritirati, presso l’Ufficio Trasporti della Provincia di Pavia sede di p.zza Italia, 2 - II piano, dall’interessato con idoneo documento di identificazione o da altro soggetto munito di apposita delega e di documento di identificazione del delegante e del delegato.

Al momento del ritiro dovrà inoltre essere prodotta attestazione del versamento di € 16,00 per assolvimento dell’imposta di bollo, da effettuarsi sul conto corrente postale n. 31572878 intestato a: Provincia di Pavia - U.O.C. Amministrazione Trasporti - Servizio Tesoreria - P.zza Italia, n. 2 - 27100 PAVIA - con causale “Rilascio attestato di idoneità professionale all’esercizio dell’attività di autotrasportatore di merci per conto di terzi e di autotrasporto di persone su strada”

gli orari di apertura al pubblico sono:

da lunedì a giovedì: 9.15-12.00; 14.45-16.30

venerdì: 9.15-12.00

 

Assolvimento imposta di bollo e digitalizzazione: leggi le novità

Si ricorda che, dal 1° settembre 2018, l’imposta di bollo sulle istanze e sui provvedimenti finali può essere assolta solo in modo virtuale.

Pertanto le istanze con marca da bollo cartacea non saranno più accettate e dal 1° ottobre p.v. saranno automaticamente bloccate dall’Ufficio Protocollo.

Scarica la modulistica aggiornata con l’indicazione degli importi e delle modalità di pagamento.

Istanze e comunicazioni: invio tramite posta elettronica certificata

Si avvisa l’utenza che, nell’ambito del processo di digitalizzazione di atti e provvedimenti che l’Ente sta portando a compimento, dal 1° ottobre 2018 le istanze e le comunicazioni da parte di Istituzioni, Imprese, Associazioni dovranno pervenire tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si invitano anche i privati cittadini ad utilizzare preferibilmente la medesima modalità.

Avviso esami per il conseguimento dell’abilitazione alla professione di insegnante di teoria o istruttore di scuola guida.

La Provincia di Pavia non espleta gli esami per il conseguimento dell’abilitazione alla professione di insegnante di teoria e istruttore di scuola guida.

Non essendo previsto dalla normativa in vigore l’obbligo di sostenere l’esame nella Provincia di residenza del candidato, i soggetti interessati, residenti in provincia di Pavia, possono sostenere gli esami abilitativi di insegnante e istruttore in qualunque altra Provincia.