AMVA: contributi finalizzati al sostegno alla creazione di nuova imprenditoria per il trasferimento d’azienda

Italia Lavoro S.p.A. intende favorire il ricambio generazionale, stimolare la nascita di nuova imprenditoria e contribuire al miglioramento dei livelli di occupabilità e occupazione del mercato del lavoro italiano.

 

L’Avviso è finalizzato a rafforzare l’appeal dei mestieri tradizionali supportando sull’intero territorio nazionale la creazione, nei comparti produttivi della tradizione italiana, di nuova imprenditoria per il trasferimento d’azienda da imprenditori con età superiore ai 55 anni a giovani imprenditori di età compresa tra i 18 e i 35 anni non compiuti (ossia 34 anni e 364 giorni).

Tipologia di contributi

• 5 mila euro per passaggi generazionali compresi tra 10 mila e 29999,99 euro;
• 10 mila euro per passaggi pari o superiori a 30 mila euro.

Risorse finanziarie
Le risorse previste per il presente avviso sono pari sono pari a 5 milioni di euro.

Requisiti dei subentranti
• età compresa tra 18 e 35 anni non compiuti;
• che non siano titolari di imprese individuali né soci al di sopra del 25% di società in attività.

Requisiti dei cedenti

Micro e piccole imprese:
• sede legale e operativa in Italia;
• attività riferita ai codici ATECO pubblicati nell’avviso;
• ditte individuali, snc o sas;
• esistenti da almeno 10 anni.

il cui titolare o socio: 

• abbia un’età superiore ai 55 anni
• sia da almeno 5 anni nella compagine societaria.

Termini e modalità della domanda di partecipazione
La domanda di contributo può essere presentata unicamente attraverso il sistema informativo raggiungibile all’indirizzo: http://impresacontinua.italialavoro.it.

La domanda può essere presentata dalle 10 del 20/02/2013 (data di apertura dell’avviso) e non oltre il 31/12/2013, salvo il caso di previo esaurimento delle risorse disponibili che sarà comunicato sul sito www.italialavoro.it.

Condividi