Procedimento di iscrizione

Possono iscriversi alla Sezione provinciale del Registro Generale Regionale del Volontariato le Organizzazioni di Volontariato che:

- siano liberamente costituite per lo svolgimento delle attività sociali, civili e culturali;

- si avvalgano in modo determinante e prevalente delle prestazioni personali, volontarie e gratuite dei soci;

- siano dotate di autonomia giuridica, fiscale, organizzativa, contabile e patrimoniale;

- dispongano di uno Statuto (redatto secondo i dettami della normativa vigente).

Costituisce obbligo per le Organizzazione iscritte assicurare i propri soci attivi contro gli infortuni e le malattie connesse allo svolgimento dell’attività stessa nonché per la responsabilità civile verso terzi.

L’iscrizione alla Sezione provinciale del Registro Generale Regionale del Volontariato deve essere effettuata on line mediante l’accesso al sito http://www.registriassociazioni.servizirl.it/ e la compilazione dell’apposita modulistica “Scheda unica informatizzata per la domanda di iscrizione ai registri” e la trasmissione alla Provincia di Pavia della “Richiesta di formale iscrizione e autocertificazione” che si genera automaticamente al termine della procedura.

Unitamente all’autocertificazione, devono essere allegati online i seguenti documenti:

- fotocopia fronte-retro della carta di identità in corso di validità del legale rappresentante

- copia dello Statuto redatto in forma di atto pubblico o di scrittura privata autenticata o di scrittura privata registrata preso l’Agenzia delle Entrate (se non viene prodotta in copia autentica, autocertificare la conformità della copia all’originale);

- copia dell’atto costitutivo (o ricognitorio) redatto in forma di atto pubblico o di scrittura privata autenticata o di scrittura privata registrata presso l’Agenzia delle Entrate (se non viene prodotta in copia autentica, autocertificare la conformità della copia all’originale);

- ultimo rendiconto approvato firmato dal legale rappresentante

Al termine della procedura di compilazione della modulistica si genera la “Richiesta di formale iscrizione e autocertificazione” che deve essere firmata dal legale rappresentante e trasmessa, unitamente alla fotocopia della carta d'identità del legale rappresentante, obbligatoriamente alla Provincia per l’acquisizione del protocollo e l’avvio dell’istruttoria  utilizzando una delle seguenti modalità:

- via posta al seguente indirizzo: Provincia di Pavia Piazza Italia n. 2 27100 Pavia

- consegna a mano all’Ufficio Protocollo della Provincia di Pavia nei seguenti orari:

dal lunedì al giovedì dalle ore 9,15 alle ore 12,00 e dalle ore 14,45 alle ore 16,30

il venerdì dalle ore 9,15 alle ore 12,00 – chiuso nel pomeriggio

- inviate tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Copia della richiesta di iscrizione deve altresì essere inviata al Comune di competenza territoriale, utilizzando l’apposita lettera generata dal sistema al termine della procedura.

L’iscrizione al Registro è disposta con provvedimento dirigenziale entro 90 giorni dall’acquisizione del parere comunale, copia del provvedimento viene direttamente inviato via PEC al Soggetto richiedente.

Condividi