Avviso in merito alle modalità di espressione del voto

AVVISO

Elezioni del Consiglio Provinciale

31 ottobre 2018

 

SI AVVERTONO TUTTI GLI ELETTORI, I PRESIDENTI E COMPONENTI DEL SEGGIO ELETTORALE E DELLE DUE SOTTOSEZIONI

che nell’espletamento del procedimento elettorale occorre attenersi alle  indicazioni di seguito riportate. 

 

-        Gli elettori, per essere ammessi al voto, devono esibire valido documento di identificazione personale o in alternativa possono essere riconosciuti per conoscenza personale da parte di uno dei componenti del seggio.

 

-        Il Presidente di seggio consegnerà le schede di voto ed una penna biro fornita dall’Ufficio elettorale. Dopo aver votato utilizzando esclusivamente la penna biro consegnata dal Presidente del seggio, le schede, ripiegate, dovranno essere riconsegnate al Presidente, che le inserirà nell’urna.La penna biro deve essere restituita.

 

-        Nel caso in cui la scheda consegnata risulti “deteriorata”, cioè con vizi tipografici o con altre macchie o strappi provocati involontariamente dall’elettore, potrà essere consegnata all’elettore una nuova scheda, previa restituzione della scheda deteriorata. Il Segretario del seggio/sottosezione  apporterà apposita annotazione nel verbale di seggio/sottosezione dell’avvenuta sostituzione della scheda, identificando l’elettore che l’ha restituita in quanto deteriorata. La suddetta scheda dovrà essere racchiusa in apposita busta riportante la dicitura “Schede deteriorate e sostituite, conservata agli atti del seggio /sottosezione e riconsegnata all’Ufficio elettorale al termine delle operazioni di scrutinio in apposito plico”.

 

(Circolare n. 32/2014 del Ministero dell’Interno)

 

-        Gli elettori non possono entrare nella sala della votazione con armi o con altri oggetti che possono offendere (bastoni, coltellini, ecc.).

 

-        Nel compartimento della sala destinato alle attività del seggio, gli elettori possono entrare solo per votare o per assistere un elettore fisicamente impedito, e si devono trattenere solo per il tempo strettamente necessario.

 

-        Per garantire l’osservanza di tali disposizioni, il Presidente del seggio può avvalersi degli agenti della forza pubblica per sorvegliare l’apertura del tramezzo che separa il compartimento destinato al seggio da quello riservato agli elettori.

 

-        Per assicurare il libero accesso degli elettori, impedire gli assembramenti e disciplinare il regolare svolgimento delle operazioni, il Presidente del seggio ha i poteri di polizia anche all’esterno della sala di votazione.

 

(Cfr. artt. 37, secondo comma, 38, secondo comma, e 46 T.U. n. 570/1960) 

 

-        Gli elettori non possono introdurre all’interno delle cabile elettorali telefoni cellulari o altre apparecchiature in grado di fotografare o registrare immagini.

Chiunque contravviene a questo divieto è punito con l’arresto da tre a sei mesi e con l’ammenda da 300 a 1.000 euro.

 

(Art. 1, comma 4, del Decreto Leggo 1° aprile 200, n. 49, convertito dalla Legge 30 maggio 2008 n. 96)

Per l’elezione del Consiglio provinciale è prevista l’espressione del voto di lista. Pertanto l’elettore esprime un solo voto per la lista di candidati scelta, tracciando una croce sul relativo contrassegno. L’elettore, inoltre, ha facoltà di esprimere il proprio voto di preferenza per uno dei candidati appartenente alla lista votata, scrivendo il cognome del candidato nella riga tratteggiata nel riquadro della lista votata.

La scheda di votazione deve essere annullata in caso di voto espresso per due o più candidati.

(paragrafo 15 circolare Interno n. 32/2014 e  paragrafo 3 circolare Interno n. 35/2014)

Si dispone che il presente avviso sia pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente al link “Elezioni provinciali 2018” e consegnato al seggio elettorale ed alle due sottosezioni affinché sia stabilmente affisso nel luogo di votazione, a cura di ciascun Presidente, in modalità ben visibile accanto alle liste elettorali.

Il Segretario Generale

Responsabile dell’Ufficio Elettorale

Alfredo Scrivano

Condividi