Stato di conservazione della fauna nelle garzaie e nelle ZPS della Lomellina e del Pavese

Nel febbraio del 2018 la Provincia  ha affidato al Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente dell’Università di Pavia l'incarico di svolgere monitoraggi specialistici nei siti della Rete Natura 2000, con lo scopo di approfondire le conoscenze sullo stato di conservazione di uccelli, mammiferi, rettili e invertebrati e di verificare la possibile presenza di altre specie prioritarie ovvero di specie invasive. Il programma di monitoraggio e la relazione scientifica finale sono stati curati dal Professor Giuseppe Bogliani. Questa indagine, conclusasi nella primavera del 2019, rappresenta pertanto la fotografia più aggiornata della presenza e dello stato di conservazione delle specie animali nelle aree protette della Provincia di Pavia.

Condividi