Giornata sulle nevi del Penice

La provincia di Pavia offre tante occasioni per divertirsi in mezzo alla natura. Questa carrellata di foto testimonia una giornata trascorsa dal presidente Daniele Bosone insieme ai protagonisti del Progetto Penice.

Sulle pendici del Monte Penice abbiamo goduto di un suggestivo panorama e ci siamo anche divertiti. Prima tappa è stata la stazione sciistica del Passo Penice, dove esiste un’ottima scuola sci frequentatissima dai bambini, uno snow park e dove viene offerta a possibilità di sciare in notturna.

Ad una manciata di chilometri l’offerta turistica di Casa Matti con il suo “Progetto Penice” non è da meno: mountainboard, snowboard, sci e sci d’erba. Fiore all’occhiello è proprio il mountainbord. una tavola tra lo snow board e lo skateboard adatta a percorrere sentieri e pendici di ogni tipo.

Questo sport , ancora in embrione ma sul procinto di esplodere, è frequentato molto negli Stati uniti e in Inghilterra dove è però lasciato alla gestione dei singoli ( il mountain vuol dire libertà) senza riconoscimenti in sigle federali nazionali, mentre è riconosciuto a livello mondiale sotto la I.M.A. ( international mountainboarding association).

In questo panorama la pista di Casamatti si pone al vertice, avendo l'unico impianto italiano dedicato in esclusiva, con piste di ogni tipo e foam pit di allenamento per il free style, 2 istruttori e 4 maestri accompagnatori.

Vai alla galleria delle immagini


Condividi