Oltre ciò che vedi, esperienze di riso e di vino nella terra dei Longobardi e dei Visconti

Un'esperienza nuova per raccontare il territorio della provincia di Pavia con sapori, profumi, percorsi visivi e sensoriali. Una rappresentazione teatrale che coinvolge lo spettatore, studiata per far scoprire un mondo da toccare poi con mano, andando di persona nelle tre aree del territorio: il Pavese,la Lomellinae l'Oltrepò. Con questo intento nasce “Oltre ciò che vedi, esperienze di riso e di vino nella terra dei Longobardi e dei Visconti”, l’evento di presentazione del territorio che si terrà Mercoledì 11 marzo alle ore 18:30 presso la Mediateca SantaTeresa, in via della Moscova 28, a Milano.

Sarà la Compagnia teatrale Koinè a trasformare in racconto la cultura e l’enogastronomia del territorio pavese, con uno spettacolo diviso in tre momenti che andranno in contemporanea, lasciando allo spettatore un ruolo attivo di scelta del percorso da fare.

Il racconto dei prodotti del territorio e gli eventi sul territorio durante l’EXPO

“Oltre ciò che vedi” è realizzato dalla Provincia di Pavia e dai partner di progetto , con il patrocinio della Regione Lombardia, della Fondazione Banca del Monte di Lombardia, della Fondazione Comunitaria della provincia di Pavia e rientra nell’ambito di un ricco progetto complessivo che comprende iniziative ed eventi di promozione del territorio. Nella sala Auditorium sarà possibile scoprire cosa avrà da offrire il territorio Provincia di Pavia durante i 6 mesi dell’EXPO ai visitatori desiderosi di conoscere meglio queste terre.

Il riso

La Sala Crociera, ovvero la crociera dell’ex chiesa Santa Teresa, vedrà il racconto del riso lomellino e pavese: una performance con protagoniste due attrici/soprano che canteranno il riso, le tecniche di produzione e lavorazione, le proprietà di questo alimento e la cultura nata attorno alla coltivazione, dalle mondine alle storie legate al riso. Lo spettatore parteciperà annusando, assaggiando e imparando i segreti millenari del territorio che per primo cominciò a coltivare il riso.

Vino dell’Oltrepò

Lo spazio cantinetta vedrà la degustazione dei vini della provincia di Pavia e del vino principe di queste zone: il Bonarda. Un docente non si limiterà al normale assaggio dei vini, ma andrà oltre, costruendo un percorso non solo di sapori sul palato, ma anche di tatto, sguardi e profumi della terra argillosa e calcarea, dei tralci appena colti e l’ascolto dei rumori e delle musiche legate al mondo enoico.

Riso e produzioni tipiche

Nello spazio di ristorazione “Il Cubo” incontreremo due locandiere immerse nella cultura culinaria pavese. Le mille ricette del riso e dei risotti saranno un modo per “sentire” la cultura di questi territori, dove ogni ingrediente, ogni abbinamento, ha una storia da raccontare e da assaggiare. Il racconto e la degustazione saranno tutt’uno, lo spettacolo sarà davvero coinvolgente.

Per poter vivere al meglio l’esperienza è consigliata la prenotazione contattando Consorzio AST - Agenzia per lo Sviluppo Territoriale:0381 692037o scrivendo all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

E' possibile anche iscriversi direttamente al seguente link: https://oltreciochevedi.eventbrite.it

www.visitpavia.com

Condividi

Allegati:
Scarica questo file (Creatività evento presentazione.pdf)Oltre ciò che vedi[ ]324 kB