"Spegni le discriminazioni, accendi i diritti", la Provincia di Pavia rilancia la campagna UNAR

L’UNAR, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, lancia la campagna informativa “Spegni le discriminazioni, accendi i diritti” volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del contrasto alla discriminazione e a favorire la conoscenza da parte delle vittime e dei testimoni di discriminazioni degli strumenti di tutela esistenti. Il Vice Presidente della Provincia di Pavia, Milena D’Imperio, riprende e condivide l’appello di Unar con cui la Provincia di Pavia ha già in essere un Protocollo di Intesa, invitando a rilanciarlo nelle scuole, a trasformarlo anche in strumento per condannare la violenza di genere.  

La campagna mira a divulgare il servizio offerto dal Contact Center Unar che, attraverso il numero verde 800901010 ed il sito www.unar.it, raccoglie denunce e segnalazioni da parte di vittime o testimoni di discriminazioni per origine etnica, età, credo religioso, disabilità, orientamento sessuale e/o identità di genere.

Condividi