BIT 2015, Comuni, Consorzi e Distretti dell’attrattività ospiti nello stand di Regione Lombardia: quelli pavesi risponderanno all’invito?

La Borsa Internazionale del Turismo è una manifestazione di respiro internazionale che raccoglie intorno a sé gli operatori turistici di tutto il mondo, un numeroso pubblico di visitatori, appassionati di viaggi, televisioni e stampa. Promossa da Fiera Milano, Bit favorisce l’incontro tra decision maker, esperti del settore e buyer accuratamente selezionati e profilati, provenienti da varie aree geografiche e settori merceologici. L’edizione 2015, che si svolgerà dal 12 al 14 febbraio  nel quartiere espositivo di Rho Fiera Milano, vedrà oltre 1.5OO Hosted Buyer internazionali ed italiani, più di 2.OOO aziende partecipanti e 7O.OOO visitatori professionali attesi.

 

Regione Lombardia, all’interno del suo grande stand, metterà a disposizione 22 posti per gli espositori, suddivisi in aree tematiche: Laghi - Enogastronomia - Arte e Cultura - Montagna/sport/turismo attivo/golf/cicloturismo - Shopping/Fashion

Mi auguro – esordisce l’Assessore al Turismo della Provincia di Pavia – che il nostro territorio risponda a questa opportunità candidandosi a presentare le rispettive iniziative organizzate per il 2015 e soprattutto per l’EXPO. Gli espositori, ai quali la Regione propone l’invito a partecipare alla BIT, possono essere Sistemi, Province, Comuni, Cciaa, DUC, DAT e Consorzi. Tutta la parte promozionale dell'evento è a carico di chi lo organizza e chi intende proporre degustazioni dovrà farlo solo con prodotti già preparati. 

Le iniziative promozionali però non si fermano alla BIT…

“La Regione si è detta anche disponibile per interventi nel dopo Bit (organizzazione delle serate di giovedì, venerdì o sabato per un numero di buyers profilati su mercati strategici) sui territori della Lombardia, unitamente alla disponibilità di educ tour, sempre con buyers selezionati, ed anche in questo caso i costi di ospitalità ricadono sui territori. Infine la Regione mette inoltre a disposizione un pacchetto di azioni concordate con Fiera Milano – conclude l’Assessore Marchiafava - per la promozione turistica annuale e per la promozione di iniziative a Berlino”.

La scadenza per le manifestazioni di interesse per le postazioni e gli eventi/degustazioni è per lunedì 2 febbraio 2015.

Invitiamo gli Enti interessati a far pervenire la propria candidatura a Regione Lombardia (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;) e alla Provincia di Pavia (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), per poter coordinare al meglio la partecipazione del territorio.

 

Condividi