Ponte della Becca, avvio Tavolo Istituzionale

Accogliendo la richiesta del Presidente della Provincia di Pavia, Daniele Bosone, il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha convocato per il giorno  4 dicembre ’14, alle ore 11, il Tavolo Istituzionale per il Ponte della Becca. La Provincia di Pavia sarà rappresentata dall’Assessore ai Lavori Pubblici Maurizio Visponetti.

 

Il ponte della Becca, lungo la ex S.S. 617 “Bronese”  è il principale collegamento alle autostrade in direzione est e sud-est e, da un punto di vista più strettamente locale, costituisce il principale collegamento dell’Oltrepo Orientale (e del casello autostradale dell’A21 di Broni-Stradella) con Pavia e Milano.  Dal 2011, anno in cui il ponte è stato oggetto di pesanti criticità infrastrutturali , il ponte non è transitabile per il traffico pesante e non potrà più esserlo anche alla luce degli oltre cent’anni di età del manufatto.

Questo mancato collegamento – sono le parole del Presidente Daniele Bosone - sta mettendo a dura prova l’economia locale ed è quindi di assoluta necessità programmare, individuandone i canali di finanziamento, un nuovo ponte sul fiume Po in prossimità dell’attuale ponte della Becca; questa necessità, tra l’altro, è stata anche oggetto di una deliberazione di giunta di Regione Lombardia . Arrivare ad un Accordo di Programma è la strada giusta per arrivare ad una soluzione concreta”

Condividi