Nasce a Foligno la Federazione Italiana delle Reti Territoriali per lo Sviluppo e la Cooperazione Internazionale

Ieri, giovedì 9 ottobre, si è costituita formalmente, per atto pubblico, a Foligno (PG) la Federazione Italiana delle Reti Territoriali per lo Sviluppo e la Cooperazione Internazionale (RETECO) di cui il Sistema Territoriale Pavese per la Cooperazione Internazionale è stato socio fondatore. Francesco Brendolise, Presidente del Sistema Territoriale e Assessore Provinciale alla Cooperazione Internazionale, sarà il Vice Presidente

 

Tra i soci fondatori ci sono organizzazioni storiche della cooperazione decentrata come il Fondo Provinciale Milanese per la Cooperazione Internazionale, FELCOS Umbria, l'Istituzione Centro Nord-Sud di Pisa, EUAP, Water Right Fundation e altre.

Il Sistema Territoriale Pavese per la Cooperazione ha avuto un ruolo non marginale nel processo che ha portato a questo strategico obiettivo. Un ruolo che è stato riconosciuto da tutti gli altri soggetti che hanno costituito la rete tanto è vero che proprio il Sistema Pavese avrà, per il primo triennio, la Vice Presidenza della Federazione.

 

Francesco Brendolise, Presidente del Sistema Territoriale e Assessore Provinciale alla Cooperazione Internazionale, sarà il Vice Presidente. “ Sono orgoglioso di questo risultato ottenuto grazie soprattutto all'innovativa specificità del nostro Sistema che vede interessati non solo gli Enti Locali ma altri prestigiosi Enti e organizzazioni no profit”, è il commento dell’Assessore.

 

Il Sistema Territoriale Pavese per la Cooperazione Internazionale è infatti composto da: Provincia di Pavia, Comune di Casei Gerola, Comune di Cava Manara, Comune di Cigognola, Comune di Godiasco, Comune di Montebello della Battaglia, Comune di Valle Salimbene, Fondazione I.R.C.C.S. Policlinico San Matteo di Pavia, Università degli Studi di Pavia, Camera di Commercio di Pavia, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pavia, IUSS (Istituto di Studi Superiori) di Pavia, ONG Agenzia N. 1 di Pavia per  Ayamè, Associazione Soomaalyia ONLUS, Associazione Italia – Uganda ONLUS, Associazione AMBRA ONLUS, Associazione Guardavanti: per il futuro dei bambini ONLUS, Associazione Gruppo Kamenge Pavia, Associazione Pavia Asti Senegal ONLUS, Fondazione G. Costantino, Associazione Filippo Astori, Associazione Comitato Pavia per Chernobyl, Associazione AIFO (Amici di Raoul Follerau), Associazione Italia Cuba, Associazione Progetto Famiglie Pavia con Chernobyl, Comitato Villanterio per Chernobyl, Associazione Amici di Stefano Ciceri ONLUS (AMICIC), Associazione di Promozione Sociale F.I.L.D.I.S. (Federazione Italiana Laureate Diplomate di Istituti Superiori) Sezione di Pavia.

.

Condividi