Alle cooperative sociali la manutenzione delle aree verdi nelle scuole della Provincia di Pavia

La Giunta Provinciale ha autorizzato l'assunzione di un impegno di spesa di 130mila euro per affidare alle cooperative sociali di tipo "B" il servizio di manutenzione delle aree verdi negli edifici scolastici della Provincia di Pavia e presso i Giardini Malaspina.

“Nonostante il periodo di difficoltà economica riusciamo anche quest’anno a dare un importante segnale di attenzione alle persone più deboli”.

Commenta così Daniele Bosone, Presidente della Provincia di Pavia, la decisione della giunta provinciale di avvalersi delle cooperative sociali di tipo “B” per l’effettuazione del servizio di cura e manutenzione delle aree verdi, pulizia dei sistemi di raccolta delle acque meteoriche (griglie, tombini e canali di scolo), nonché sgombero neve e spargimento sale presso gli istituti superiori della Provincia di Pavia e presso i Giardini Malaspina.

 A disposizione ci sono 130mila euro per tutto il territorio provinciale; l’affidamento dei servizi avverrà mediante procedura negoziata, previa indagine di mercato.

 “Sono orgoglioso in un momento così difficile di poter dare una occasione di lavoro a persone che proprio attraverso il lavoro hanno uno strumento di recupero e di inserimento. Alle imprese sociali va riconosciuto l’indubbio di merito di essere realtà produttive che hanno saputo dimostrare capacità di inclusione sociale e di ricerca di soluzioni ai bisogni dei cittadini più fragili”, conclude Bosone.

 

Condividi