I camminatori lomellini alla scoperta della Via Francigena umbra

I “Camminatori Lomellini” da sabato 7 giugno saranno impegnati in un percorso di 110 Km sulla via Francigena in Umbria. Sette giorni di viaggio con tappa finale ad Assisi. L’iniziativa,  pensata anche per sperimentare sul campo nuove modalità di valorizzazione della via Francigena, è sostenuta  e patrocinata dall’ assessorato Turismo Provincia di Pavia, Circoli Legambiente “il Colibrì” e “le Libellule”, G.A.L. Lomellina e Eco Museo della Lomellina

 

 “Questo tipo di iniziativa è una buona occasione per promuovere il turismo ecosostenibile, legato alla conoscenza della  cultura, delle tradizione dei nostri territori e, in questo particolare caso, della Via Francigena. La Provincia di Pavia non poteva dunque che condividerla e supportarla.  Un augurio di buon cammino ai camminatori lomellini perché questa esperienza possa regalare loro nuove emozioni. Li aspettiamo al loro ritorno per condividere la loro esperienza per migliorare ancora di più la fruizione del tratto pavese”, sono le parole di Emanuela Marchiafava, Assessore al Turismo della Provincia di Pavia.

Condividi