Presentati gli ultimi due volumi degli Annali

Il presidente Daniele Bosone e il professor Giulio Guderzo hanno presentato gli ultimi due volumi della collana "Annali di storia pavese".

Con le opanche ai piedi, partigiano in Montenegro e Scrivimi più che puoi i titoli dei due libri che raccontano le vicissitudini di due pavesi nelle due guerre mondiali: Luigi Ambrogi, partigiano nella ex Jugoslavia post 8 settembre e l'epistolario familiare fra Augusto e Cesare Vivanti scritto fra le trincee della grande guerra.


La Provincia da sempre sostiene l'organizzazione di iniziative editoriali che contribuiscono a diffondere la conoscenza della storia e della cultura locale, rafforzando l'identità culturale del territorio. In collaborazione con i Dipartimenti storici dell'Università degli Studi di Pavia, la Provincia infatti promuove la ricerca scientifica applicata allo studio delle fonti storiche riferite al territorio e incoraggia la divulgazione delle conoscenze relative all'età contemporanea come, appunto, attraverso la rivista "Annali di storia pavese", realizzata nel periodo 1979-2001 e - attraverso una collana dallo stesso titolo, edita a partire dal 2004.

Condividi