Torna a Vigevano dopo un delicato restauro l'arazzo "Ester intercede per il popolo ebraico"

Domenica 27 ottobre 2013 alle ore 17.30 presso l'Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano – Chiesa Di San Dionigi, Piazza Martiri della Libertà a Vigevano, si terrà la manifestazione celebrativa del ritorno dell'arazzo restaurato "Ester intercede per il popolo ebraico" e la conclusione di dodici anni di campagna di restauro dei tessili del Museo del Tesoro del Duomo di Vigevano.

Per confermare la partecipazione si prega di telefonare al numero: 3381581977

L’arazzo fa parte della collezione tessile del Museo del Tesoro del Duomo e giunge a Vigevano nel 1533 con la donazione di Francesco II Sforza alla nuova Cattedrale della sua città natale.  "Ester intercede per il popolo ebraico" illustra la parte del Libro Biblico di Ester, dove si narra la supplica al re persiano Assuero per la salvezza del popolo di Israele.  

I panni sono splendidi esempi della manifattura fiamminga di gusto tardo gotico che rimane in auge, negli arazzi di Bruxelles, sino all'affermazione del gusto rinascimentale.  

Il  restauro, durato tre anni, è stato eseguito presso il prestigioso Opificio delle Pietre Dure di Firenze. Per il restauro dell' arazzo, che misura cm 412 x 339 con una superficie di mq 13,96 c.a, sono occorse più di 9000 ore di lavoro.

Nell'arazzo sono raffigurati 19 personaggi: 10 figure femminili, 9 figure maschili. La figura di Assuero misura cm 180 x 86 e per il suo consolidamento sono state impiegate 500 ore.


Questo intervento di restauro è inserito nel Progetto Integrato d’area: “Fra il Ticino e il Po: storie d’acqua e di castelli” finanziato, con fondi FESR, a valere sul Programma Operativo Regionale Lombardia (PORL), Asse 4 “Competitività” del quale la Provincia di Pavia è Ente Capofila.


Condividi

Allegati:
Scarica questo file (Arazzo MDT invito.pdf)Arazzo MDT invito.pdf[ ]1278 kB