Giornata di digiuno e preghiera per la Pace in Siria e in Medio Oriente

Il Presidente e gli Assessori della Provincia di Pavia accolgono l’appello che il Papa ha lanciato per testimoniare la vicinanza al popolo siriano e per invocare coralmente la pace in queste terre afflitte dalla guerra. L’iniziativa è sostenuta dall’Unione Province Italiane.

 

“Il Papa ha richiamato le istituzioni – sottolinea Daniele Bosone - a dare un segnale di solidarietà e di partecipazione aderendo, senza esitazione, alla Giornata del digiuno e della preghiera fissata il prossimo 7 settembre. Il messaggio del Papa coinvolge ogni persona ma è una forte chiamata per chi ricopre incarichi di natura istituzionale come noi”.

“Con questa adesione alla Giornata per la Pace, offriamo come Provincia il nostro contributo per dare forza e rappresentatività agli appelli lanciati da Papa Francesco, testimoniando che non si vuole restare indifferenti di fronte alla sofferenza di un popolo” – conclude Bosone

 

Condividi