Camper, ecco la prima cartoguida della Provincia

E’ pronta la prima edizione della cartoguida turistica della città e della provincia di Pavia dedicata ai camperisti. Stampata in 30mila copie, in italiano ed inglese, la nuova cartoguida sarà distribuita presso gli IAT e gli info-point turistici del territorio, oltre ad “accompagnare” l’Assessorato al Turismo della Provincia di Pavia in tutti gli appuntamenti importanti (Salone del Ciclo e Motociclo, BIT, etc.).

 

“Grazie alla collaborazione di Quadrifoglio Pavese, associazione che riunisce quattro gruppi di camperisti del nostro territorio, ed alla collaborazione di Terranostra, gli agriturismi di Coldiretti, abbiamo realizzato – spiega Emanuela Marchiafava, assessore al Turismo della Provincia di Pavia - un’aggiornata ed accurata mappatura delle aree di sosta attrezzate per i camper che ora, oltre ai tradizionali punti, avranno la possibilità di fermarsi anche in tanti agriturismi perché, come ho spesso ripetuto, è vero che i camperisti non dormono in hotel o nelle altre strutture ricettive, però mangiano ed apprezzano le nostre produzioni tipiche di qualità!”.

La cartoguida, oltre ad una breve descrizione dei monumenti storico-artistici di Pavia e della Lomellina, dell’Oltrepò e del Pavese, riporta anche un accurato elenco dei parcheggi dedicati ai camper, i punti di sosta, i “camper service”, le aree attrezzate ed i campeggi che accolgono i camper.

Condividi