VIA LIBERA DEL CONSIGLIO PROVINCIALE ALL’ISTITUZIONE DEL GARANTE PROVINCIALE DEI DETENUTI

Il Consiglio Provinciale nella seduta del 2 maggio scorso, su proposta dell’Assessore alla Coesione Sociale Francesco Brendolise,  ha approvato l’istituzione della figura del garante provinciale dei detenuti e il regolamento di riferimento. “Questa decisione rappresenta  una pietra miliare nell’ambito della nostra provincia. Il Garante avrà un ruolo molto importante andando ad occuparsi degli istituti penitenziari di Pavia, Voghera e Vigevano”, spiega l’Assessore Brendolise.  “Ho dedicato l'istituzione del Garante dei detenuti – prosegue l'Assessore - al compianto Franco Vanzati con cui avevo condiviso un simile progetto nel 2006 quando ero Assessore ai Servizi Sociali nel Comune di Pavia”.

 

Il Garante, in un ambito di riconosciuta autonomia rispetto agli Organi ed alle strutture amministrative dell'Ente, definisce e propone interventi ed azioni finalizzate a promuovere la reale garanzia dei diritti fondamentali delle persone sottoposte a detenzione ovvero a misure limitative nella libertà personale. In allegato il Regolamento approvato dal Consiglio Provinciale.

Condividi