Il Distretto di Qualità del vino si presenta al Vinitaly

“Oltrepò in progress: nasce il Distretto di Qualità del vino dell’Oltrepò Pavese” è il titolo del convegno che si terrà lunedì 8 aprile, alle ore 16,30, pressola Sala Mozart del Palaexpo di Verona nell’ambito della 47ma edizione di Vinitaly. Il distretto, nato con lo scopo di qualificare il vino dell’Oltrepo e fortemente voluto dalla Provincia di Pavia, conta già l’adesione di 70 aziende.  A Vinitaly, in programma a Verona dal 7 al 10 aprile prossimi, saranno presenti 44 aziende oltrepadane, riunite attorno all’area consortile presso il padiglione Lombardia. La centralità di Vinitaly per le aziende pavesi è bene evidenziata dalla superficie espositiva occupata: 920 metri quadrati, 20 in più rispetto alla precedente edizione. 

 

Vinitaly è la principale manifestazione di riferimento del settore vinicolo, nell'edizione2012 ha ospitato oltre 4 mila espositori, su un'area espositiva di 95 mila metri quadri, registrando 140 mila visitatori, dei quali oltre 48.000 esteri provenienti da più di 110 Paesi. Quattro giorni di grandi eventi, rassegne, degustazioni e workshop mirati all'incontro delle cantine espositrici con gli operatori del comparto, assieme ad un ricco programma convegnistico che affronta ed approfondisce i temi legati alla domanda ed offerta in Italia, Europa e nel resto del mondo.

 

Condividi