Protocollo d’Intesa tra Provincia di Pavia e Consiglio Provinciale Permanente tra le Associazioni Combattentistiche e d’ Arma

L’Assessore al Volontariato ed Associazionismo, Francesco Brendolise, e il Presidente del Consiglio Provinciale Permanente tra le Associazioni Combattentistiche e d’Arma della provincia di Pavia, Col. Raffaele Babuscio, hanno sottoscritto un Protocollo di Intesa che rafforza un rapporto di collaborazione finalizzato a promuovere e sostenere attività dirette a valorizzare e trasmettere, soprattutto alle giovani generazioni, i valori costituzionali considerati principi fondamentali per lo sviluppo della coesione sociale.

 

“Da oggi si rafforza la collaborazione tra Provincia di Pavia, Assoarma e tutte le Associazioni Combattentistiche e d’Arma provinciali con il preciso impegno di supportare le attività che verranno realizzate sul territorio provinciale per onorare i Caduti, diffondere la cultura della legalità e della sicurezza; promuovere attività assistenziali, formative, educative, culturali, sportive e ricreative. Si apre, in sostanza, un nuovo tavolo di lavoro per tutte quelle iniziative destinate a trasmettere valori importanti come sono quelli di cui oggi sono custodi le Associazioni Combattentistiche”, spiega l’Assessore Brendolise.

La Provincia di Pavia si impegna a supporta il Consiglio di Assoarma e le Associazioni Combattentistiche e d’Arma nell’espletamento delle loro finalità statutarie quali:

-        alimentare e trasmettere l'amore per la Patria;

-        tutelare e valorizzare la memoria e i valori della Resistenza italiana e di quanti hanno contribuito a rendere libera la Patria;

-        mantenere vivi i sentimenti di appartenenza o di vicinanza all'istituzione militare;

-        valorizzare il ruolo delle Forze armate nel tutelare i valori costituzionali e democratici delle istituzioni repubblicane, nonché la storia e la cultura militari;

-        custodire e tramandare gli ideali e le tradizioni delle Forze armate, delle Armi e delle specialità;

-        concorrere a tutelare e a valorizzare gli istituti e i luoghi della memoria di tutte le Guerre, della  Guerra di Liberazione e della Resistenza;

-        incrementare i rapporti tra le Forze armate e la società civile;

-        concorrere allo svolgimento delle attività di volontariato e di protezione civile.

 

La Provincia di Pavia intende anche promuovere attività, in particolare nel campo della sensibilizzazione e formazione dei giovani per offrire loro l’opportunità di avvicinarsi alle varie Armi e conoscerne i principali valori quali il senso del dovere, la solidarietà e l’aggregazione.

 

Alla firma del Protocollo erano presenti le seguenti Associazioni Combattentistiche e d’Arma aderenti al Consiglio di Assoarma:

 

ISTITUTO DEL “NASTRO AZZURRO” FRA COMBATTENTI DECORATI AL V.M.  -  NASTRO AZZURRO

UNIONE NAZIONALE UFFICIALI IN CONGEDO D’ITALIA  -  U.N.U.C.I.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEL FANTE  -  A.N.d.F.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE MARINAI D’ITALIA  -  A.N.M.I.

ASSOCIAZIONE ARMA AERONAUTICA  -  A.A.A.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI  -  A.N.C.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE FINANZIERI D’ITALIA  -  A.N.F.I.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE BERSAGLIERI  -  A.N.B.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI  -  A.N.A.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARACADUTISTI D’ITALIA  -  A.N.P.d’I.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARMA DI CAVALLERIA  -  A.N.A.d.C.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARTIGLIERI D’ITALIA  -  A.N.Art.I.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE AUTIERI D’ITALIA  -  A.N.A.I.

ASSOCIAZIONE  NAZIONALE  PARTIGIANI  D’ITALIA  -  A.N.P.I.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMBATTENTI E REDUCI  -  A.N.C.R.

ASSOCIAZIONE EX DEPORTATI  -  A.N.E.D.

ASSOCIAZIONE PARTIGIANI CRISTIANI  -  A.P.C.

FEDERAZIONE ITALIANA VOLONTARI DELLA LIBERTA’  -  F.I.V.L.

ASSOCIAZIONE NAZIONALE POLIZIA DI STATO -  ASSOPOLSTATO

ASSOCIAZIONE FAMIGLIE CADUTI E DISPERSI IN GUERRA  -  A.N.F.C.D.G. 

ASSOCIAZIONE NAZIONALE REDUCI DELLA PRIGIONIA, DALL'INTERNAMENTO E DALLA GUERRA DI LIBERAZIONE  -  A. N. R. P. I.  

ASSOCIAZIONE NAZIONALE VITTIME  CIVILI DI GUERRA  -  A. N. V. C. di G  

 

Condividi