Italia lavoro per il ricambio generazionale

La Provincia di Pavia- Assessorato allo Sviluppo Economico e Formazione Professionale segnala una nuova iniziativa di Italia Lavoro, l’ente strumentale del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, per favorire il ricambio generazionale. Con un avviso pubblico, infatti, Italia Lavoro stanzia risorse per incentivare il trasferimento di azienda da titolari con una età superiore a 55 anni a subentranti di età compresa tra 18 e 35 anni, proprio con l’obiettivo specifico di favorire la nascita di nuova imprenditorialità.

 

Gli incentivi, fino ad un massimo di 10.000 euro, sono destinati alle micro e  piccole imprese operanti da almeno 10 anni in specifici settori produttivi o attività di servizio (i cui codici ATECO sono riportati nell’avviso).

Le oltre seimila aziende iscritte ai Centri dell’Impiego della Provincia hanno già ricevuto comunicazione diretta dalla Provincia con i dettagli di questo nuovo programma di sostegno all’imprenditorialità.

Le domande potranno essere inoltrate dal 20/02/2013 fino alla fine dell’anno, salvo esaurimento risorse.

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito all’indirizzo http://www.provincia.pv.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3662:amva-contributi-finalizzati-al-sostegno-alla-creazione-di-nuova-imprenditoria-per-il-trasferimento-dazienda&catid=16&Itemid=120&lang=it

 e consultabili direttamente su http://www.italialavoro.it/amva.

E’ possibile anche contattare il dott. Bisceglia, referente provinciale di Italia Lavoro, alla mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Condividi