Ripristinato tratto via Francigena Comune S. Cristina

Il tratto della via Francigena nell’area comunale di Santa Cristina è di nuovo completamento aperto ed accessibile al passaggio dei pellegrini. “Diverse fonti, dalla Amministrazione Comunale di Santa Cristina ai quotidiani locali avevano segnalato – spiega l’Assessore al Turismo Emanuela Marchiafava – alcune criticità di percorrenza da parte di turisti e di pellegrini sul tratto della Via Francigena nel territorio comunale di Santa Cristina.

 

Le criticità erano dovute agli interventi per costruire il ponte nei pressi della strada bianca di Miradolo Terme.”

La via Francigena era stata interrotta dallo scivolo di terra destinato ad ospitare la sede stradale, che andava a tagliare a metà il sentiero percorso dai pellegrini.

 “Il problema è stato risolto completamente, come conferma anche una nota inviata alla Provincia dal Sindaco di Santa Cristina, i pellegrini e i turisti - conclude l’Assessore Marchiafava – possono stare tranquilli e riprendere serenamente il proprio viaggio. Invitiamo come sempre le istituzioni locali a vigilare sulla percorribilità di questo grande itinerario culturale europeo per prevenire o rimuovere ogni possibile ostacolo o interruzione.

Questo, anche in ragione del fatto che la Commissione Europea provvede a rotazione, ogni cinque anni, il monitoraggio di tutti e venticinque i Grandi Itinerari Culturali Europei e quest’anno è proprio il turno della Via Francigena.”

Condividi