Convegno Legambiente Turismo

Il convegno del 13 dicembre (c/o Provincia di Pavia in Piazza Italia 5, Pavia) rappresenta il passaggio finale del progetto “OLTREPÒ PAVESE: INNOVAZIONE, AMBIENTE, TURISMO” realizzato da Legambiente Turismo in collaborazione con la Fondazione per lo sviluppo dell’Oltrepò Pavese - ex GAL Alto Oltrepò (Misura 331/B - Informazione rivolta agli operatori economici nei settori dell'asse 3 - PSR 2007-2013 Direzione Generale Agricoltura).

 

Il convegno, cui parteciperanno rappresentanti delle strutture ricettive e turistiche, associazioni di categoria e amministrazioni locali, rappresenterà l’occasione ideale per fare sintesi dei seminari ed incontri formativi svolti sul territorio nel corso del 2012 (Salice, Stradella e Codevilla) sui temi cruciali per la sostenibilità: la raccolta dei rifiuti, il cibo e le produzioni tipiche, la promozione del territorio e dei suoi beni culturali, il trasporto locale.

“La sottoscrizione da parte della Provincia di Pavia – spiega l’Assessore al Turismo Emanuela Marchiafava - di un protocollo d'intesa condiviso sul territorio da ben 17 partner pubblici e privati ha favorito le condizioni per far aderire diverse imprese ricettive e turistiche alla iniziativa ecologica di Legambiente, creando così una rete di strutture ricettive e turistiche dell’Oltrepo riconoscibili sotto la sigla “Consigliate per l'impegno in difesa dell'ambiente.”

Gli operatori di queste strutture si impegnano infatti ad applicare una gamma di misure che rendano la gestione delle proprie attività quotidiane rispettose dell’ambiente ed eco compatibili.

“Il convegno – continua l’Assessore Marchiafava – sarà l’occasione per Legambiente di presentare il nuovo sito completo di tutti i contenuti informativi e per condividere tra i soggetti coinvolti i risultati del progetto e le esperienze realizzate.

Il convegno sarà soprattutto la sede opportuna per concordare le modalità più efficaci per continuare il processo di miglioramento della qualità dell’offerta turistica in Oltrepo”.

Condividi