Al via l'Osservatorio sulla Legalità

Durante la serata di giovedì 6 dicembre si è riunito presso la Sala Ciro Barbieri l’Osservatorio sulla Legalità della Provincia di Pavia. Già nel Consiglio Provinciale del 29 novembre era stato modificato il regolamento dell’Osservatorio eliminando il numero chiuso. L'accesso all'Osservatorio è, quindi, ora aperto a tutte le associazioni che vorranno aderire. L’Osservatorio si profila davvero come un esperimento ambizioso che può portare all'Amministrazione delle buone idee.

 

L’avvocato Manila Filella sarà coordinatrice dell’Osservatorio che dividerà il lavoro in due rami. Da una parte si concentrerà sulle infiltrazioni criminose e sulla possibilità di utilizzo a fini sociali e di pubblica utilità dei beni confiscati e, dall’altra, esaminerà le tematiche legate a gioco d’azzardo e gli aspetti ad esso connessi.

“L’osservatorio – ha spiegato il presidente Daniele Bosone - è uno strumento che abbiamo voluto fortemente con l’obiettivo che fosse il più possibile aperto perché esiste un problema di legalità e criminalità nel nostro territorio. L’obiettivo è quello di mettere in rete e fare tesoro delle esperienze di tutti sul tema. Hanno già aderito le 10 associazioni che sul nostro territorio si occupano di legalità e tutte le associazioni di categoria. A questo proposito abbiamo aperto un indirizzo mail dedicato Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per raccogliere nuove adesioni e segnalazioni.”

Condividi