Aumenta l'impegno della Provincia di Pavia a favore delle persone disabili. Stanziati € 1.368.000 per l'inserimento lavorativo

La Provincia di Pavia ha ridefinito i contenuti della Programmazione a sostegno del collocamento mirato – annualità 2012 – proponendo una più adeguata offerta di servizi a favore dell’inserimento lavorativo delle persone disabili. In crescita gli incentivi, nonostante il periodo di difficoltà finanziaria dell'Ente, a dimostrazione della continua attenzione della Provincia verso le fasce più deboli. L’Assessorato alle Politiche per la Coesione sociale, Francesco Brendolise, parla  di uno "sforzo notevole finalizzato a produrre maggiori occasioni di inserimento lavorativo per i disabili”.

 

Piano Provinciale Disabili  2012

Complessivamente sono rese disponibili risorse economiche pari a € 1.368.016,89= articolate in una quota di risorse residue (€ 418.611,72=) derivanti dalle precedenti programmazioni  che integrano  il finanziamento assegnato per l’annualità 2012 (  €  949.405,17=).

Gli interventi del Piano Provinciale 2012

Incentivi alle aziende

La Provincia di Pavia rende disponibili risorse economiche per un valore pari a € 413.953,37 =. da destinare alle imprese con la specifica finalità di produrre maggiori opportunità di inserimento lavorativo per le persone disabili.

L’incentivo sarà erogato a fronte di nuove assunzioni oppure, in misura diversa, nel caso di trasformazione del rapporto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato.Il valore complessivo dell’incentivo varia in base alla tipologia contrattuale e alle specifiche caratteristiche del lavoratore.

 

Tipologia contrattuale

Valore economico

 Tempo indeterminato

€ 5.000,00

 Tempo determinato non inferiore a 9 mesi e con orario a copertura della quota d'obbligo

€ 2.000,00

 Trasformazione da tempo determinato a tempo indeterminato.

€ 3.000,00

 

I valori economici sopra indicati sono integrati da ulteriori importi nel caso di:

Persone di età superiore a 40 anni

€ 1.500,00

 Persone di età superiore a 50 anni

€ 2.500,00

 Persone di genere femminile

€ 1.000,00

 

L’integrazione  economica definita in base alle caratteristiche del lavoratore è quantificata

-   nella misura del 100% nel caso di contratto a tempo indeterminato;

- nella misura del 100% nel caso di trasformazione del rapporto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato;

- nella misura del 50% nel caso di contratto a tempo determinato

Tra i beneficiari degli incentivi sono inclusi i datori di lavoro non soggetti agli obblighi di cui alla Legge 68/99. Saranno ritenute valide le assunzioni di persone iscritte negli elenchi del collocamento mirato disabili indipendentemente dalla percentuale di invalidità loro riconosciuta.

Gli incentivi saranno erogati con modalità “a sportello” in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande e fino ad esaurimento delle risorse.

Offerta di servizi  DOTE INSERIMENTO LAVORATIVO:

Risorse disponibili € 485.611,06=  finalizzate a  favorire l’occupazione e il reinserimento lavorativo delle persone iscritte negli elenchi del collocamento mirato disabili.

 

Servizi inserimento lavorativo

 

 

 

 Tipologia servizio

n. ore

costo orario max  €

totale  €

 Colloquio di accoglienza di I livello

1

-

-

 Colloquio individuale di II livello

2

32

64,00

 Bilancio di competenze

4

32

128,00

 Definizione del percorso

3

32

96,00

 Tutoring e accompagnamento al tirocinio

15

32

480,00

 Scouting e ricerca attiva del lavoro

20

32

640,00

 Monitoraggio coordinamento, gestione PIP

10

32

320,00

 Formazione individuale/collettiva

==

32

1.250,00

 Valore massimo servizi 

 

 

2.978,00

 Indennità di partecipazione    (€ 300 per mese)

 

 

1.800,00

 Ausili

 

 

1.000,00

 

Valore massimo dote lavoro

 

 

 

5.778,00

 

Il Piano di Intervento Personalizzato ha una durata massima di 6 mesi.

L’offerta di servizi si rivolge ai seguenti destinatari :

  1. persone con un grado di disabilità certificato superiore al 79%;
  2. persone disabili provenienti da percorsi di disadattamento sociale (ex detenuti – tossicodipendenti);
  3. le persone portatrici di disabilità psichica quali i cittadini in età lavorativa affetti da minorazioni psichiche e portatori di handicap intellettivo che comportino una riduzione della capacità lavorativa superiore al 45%;
  4. Persone Invalide  del lavoro.

 Offerta di servizi  DOTE TIROCINIO IN AZIENDA:

 

Tirocinio in azienda

n. ore

costo orario

max  €

totale  €

 Colloquio di accoglienza di I livello

1

-

-

 Colloquio individuale di II livello

2

32

64,00

 Definizione del percorso

3

32

96,00

 Tutoring e accompagnamento al tirocinio

15

32

480,00

 Monitoraggio coordinamento, gestione PIP

10

32

320,00

 Valore massimo servizi 

 

 

960,00

 Indennità di partecipazione 

(€ 300 per mese)

 

 

900,00

 Valore massimo dote lavoro

 

 

1.860,00

 Il Piano di Intervento Personalizzato ha una durata massima di 3 mesi.

Per questa offerta di servizi non costituisce requisito selettivo la percentuale di invalidità riconosciuta ai partecipanti.

 Offerta di servizi a sostegno dell’occupazione :

Risorse disponibili € 240.594,91=  finalizzate a sostenere l’occupazione delle persone disabili presso le  imprese e /o le Cooperative Sociali di tipo B.

 

 

Offerta servizi a sostegno dell'occupazione presso imprese

 

 

 

Tipologia servizio

n. ore

costo orario

max  €

Totale €

Definizione del percorso

4

32

128,00

Tutoring e counselling orientativo

15

32

480,00

Monitoraggio coordinamento, gestione PIP

10

32

320,00

Formazione individuale

==

32

2.500,00

 

 

 

3.428,00

 

 0fferta servizi a sostegno dell'occupazione

presso cooperative sociali di tipo b)

 

 

 

Tipologia servizio

n. ore

costo orario

max €

Totale €

Piano di intervento personalizzato

10

32

320,00

Servizio sostegno all'occupazione

 

 

 

Servizio di accompagnamento

 

 

 

 

 

 

5.000,00

 

Il Piano di Intervento Personalizzato ha una durata massima di 6 mesi.

 Quadro complessivo degli interventi

Le risorse residue delle precedenti programmazioni, integrano il finanziamento  erogato da Regione Lombardia per l’annualità  2012  e sono portate ciascuna a sostegno della corrispondente azione, a conferma dell’esigenza di dare continuità agli interventi  a sostegno del collocamento mirato.

 

Azione

 annualità 2010

annualità 2011

annualità 2012

totale risorse

incentivi aziende

72.167,81

0

341.785,56

413.953,37

 dote sostegno all'occupazione

47.591,89

3121,99

189.881,03

240.594,91

dote inserimento lavorativo

116.379,67

179.350,36

189.881,03

485.611,06

dote tirocinio in azienda

0

0

227.857,24

227.857,24

 Durata degli interventi

Le azioni  a valere sulla annualità 2012 dovranno essere concluse entro la data del 30/6/2013.

 

Condividi