Proposte per il week end

Settembre: tempo di fiere, di sagre, di feste locali, di iniziative turistiche, di proposte enogastronomiche e perché no, anche sportive. “Questo week end – dice l’Assessore al Turismo Emanuela Marchiafava – non c’è che l’imbarazzo della scelta, perché le offerte del nostro territorio sono tante e di buona qualità.”

 

Immaginiamo di scegliere la Lomellina come meta privilegiata. “Mortara si veste a festa e presenta la tradizionale Sagra del Salame d’Oca. Sabato sera, ci sarà una serata gastronomica organizzata dal Consorzio Salame d’Oca, mentre domenica mattina verrà inaugurato lo “sportello informativo” sulle attrattive dell’Ecomuseo del paesaggio lomellino, che si apprezza nel silenzio delle risaie, nello scorrere lento dei canali di memoria leonardesca, e nei rari stridii della tipica fauna palestre di nitticore e garzette.” Mortara chiuderà in bellezza domenica 30 settembre con il Palio del Gioco dell’Oca in una sfida tra le sette contrade cittadine, che si disputano il premio in una gara di tiro con l’arco. Negli stessi giorni della sagra mortarese, sulla scena della proposta locale, ci sarà anche la città di Vigevano, sede della 14° edizione di Sport Exhibition, organizzata dal Coni e dalle Federazioni sportive.

“La Provincia – ricorda l’Assessore Marchiafava – sostiene e patrocina la kermesse sportiva, con le sue manifestazioni di talenti sportivi del territorio, i suoi stand delle federazioni, le sue occasioni di dibattito nel cuore del Castello Sforzesco della città ducale. Questo, perché insieme al Coni e agli organizzatori di Sport Exhibition interpretiamo la pratica sportiva come occasione per stare insieme e per imparare, sin dai più piccoli, che le regole sono importanti e che il loro rispetto lo è anche di più. Nello sport come nella vita, nella politica, nella propria comunità.”

Condividi