Il Vice Presidente Milena D’Imperio chiamata dal Gruppo Telecom a raccontare il “talento femminile”

Il Vice Presidente, Milena d'Imperio, è stata protagonista in Regione Lombardia dell'incontro di role model organizzato da Telecom Italia con lo scopo di fornire alle proprie manager un confronto con donne che rappresentano il "talento femminile" nelle sue diverse sfacettature.

 

 

l Vice Presidente della Provincia di Pavia, Milena d’Imperio, insieme ad Alessandra Perrazzelli (Responsabile Affari Regolamentari e Antitrust Internazionali Intesa Sanpaolo) è stata la protagonista ieri a Milano, presso la Sala Pirelli di Regione Lombardia, dell’incontro di Role Model, organizzato nell’ambito di un Progetto dell’Associazione Valore D cui aderiscono le principali aziende italiane ed internazionali con sede in Italia, con lo scopo di fornire alle Manager di Telecom Italia un confronto con altre donne che rappresentano il “talento al femminile” nelle diverse sfaccettature.

 Scopo del Progetto è quello di insegnare alle manager a sviluppare un proprio modello di leadership senza ricalcare quello maschile.

 “Sono stata molto fiera di poter raccontare ad altre donne la mia esperienza di donna in azienda e impegnata in politica. Una esperienza fatta di successo, ma anche di ostacoli e di criticità. Condividere con altre persone il proprio percorso di crescita personale e professionale credo sia estremamente importante per aiutare altre donne a coltivare le proprie ambizioni”, commenta l’Assessore D’Imperio.

 Milena D’Imperio è dirigente di una multinazionale americana del settore IT. Dal 2011 è Vice Presidente della Provincia di Pavia. E’ stata candidata per le elezioni europee del 2009 e, dal 2006, è consigliere comunale a San Genesio.

E' la prima donna a ricoprire l'incarico di Vice Presidente della provincia lombarda. e la sua delega comprende: Beni ed attività culturali, Politiche della scuola, Politiche giovanili, Pari opportunità e Innovazione Tecnologica. Numerosi i progetti realizzati in sinergia con la Regione

Prima di ottenere la carica di Vice Presidente della Provincia ricopre la posizione di EMEA Alliance Director presso la Computer Associates Technology. Fra le sue esperienze il ruolo di Credit Collector Manager presso la BMW Financial Services, e la Computer Associates. Sempre presso la Computer Associates ha svolto il ruolo di Director South Europe and Contract Manager fino al 2005 e quello di EMEA Outsourcers Customer Portfolio and Contract management fino al 2009

Condividi