Corso per la formazione di operatori edili

La Provincia di Pavia segue con grande interesse le iniziative dell’Ente Scuola Edile per la Provincia di Pavia ed in particolare quella, in collaborazione con “ l’Associazione Casa di Paglia” che avrà inizio questo week end a Fortunago, proponendo il primo modulo del corso rivolto a professionisti, interamente dedicato allo studio teorico e pratico per realizzare muri in ballette di paglia e intoni a base di argilla.

Si torna all’antico, allora ?“In parte si, dichiara l’Assessore allo Sviluppo Economico e Formazione Professionale, Emanuela Marchiafava, ma rileggendone le tecniche secondo la direttrice della sostenibilità ambientale ed eco compatibile”.

“La green economy comincia con la formazione degli operatori – continua l’Assessore Marchiafava – e ci piace immaginare case costruite coniugando antico e nuovo, antichi accorgimenti contro il freddo e il caldo, all’insegna del risparmio di risorse con le mille nuove tecniche di oggi”

 Non sarà una risposta risolutoria alle pesantissime difficoltà del comparto dell’edilizia, ma sicuramente una piccola opportunità che si apre e che offre risposte concrete alle necessità di risparmiare : non solo i nostri soldi, ma anche le preziose risorse della terra.

 I corsi saranno tenuti da docenti esperti in materia e prevedono una sezione di apprendimento pratico in cantiere, con l’applicazione, per esempio, di intonaco realizzato con argilla, sabbia e fibra.

 “A chiusura dell’iniziativa che si protrarrà per tutti gli week end di settembre ed ottobre – segnala l’Assessore Marchiava – ESEDIL rilascerà un attestato di frequenza sicuramente spendibile sul mercato del lavoro”.

Condividi