Val di Nizza - Tutte le domeniche il Castello di Oramala è aperto al pubblico

Ogni domenica a partire dal 24 giugno, dalle ore 15.00 alle 19.30, il castello di Oramala vi aspetta per una visita guidata alla scoperta della storia, della natura e delle bellezze dell’Oltrepò Pavese. L'iniziativa è a cura dell'associazione culturale non-profit Spino Fiorito che gestisce il Parco Letterario “I Trovatori nelle Terre dei Malaspina” con sede presso il Castello di Oramala.

Costo: euro 5,00 con visita guidata ogni ora (ultima partenza ore 18,30) – Gratuito per i bambini e i ragazzi fino ai 14 anni – Sconti e aperture anche in altri giorni della settimana per i gruppi .

I prossimi appuntamenti:

Sabato 16 giugno, con inizio alle ore 10 fino alle ore 19, verrà presentata a Varzi la mostra-convegno curata da Adriana Belcredi dell'associazione Varzi Viva:

“A occhio nudo - La filosofia scopre il corpo"

presso la suggestiva Piazzetta Aldo Moro (accanto alla Torre Malaspina). L'evento, che ha ottenuto il patrocino del comune di Varzi, consisterà in una giornata di incontro tra arte e filosofia attraverso l'esposizione di opere degli artisti di Brera; le opere verranno commentate e discusse dai relatori del gruppo di ricerca filosofica Oron Oronta (Alberto Banaudi e Gianni Cavallero) alle ore 17, nell'incontro filosofico che concluderà l'evento. La mostra proseguirà la settimana successiva con l'esposizione di alcune opere presso la biblioteca comunale Malaspina.

24 Giugno - Ore 20:00
Al castello di Oramala: Le nozze di Sole e Luna

La notte delle streghe: una serata di poesia, stelle, filtri ed erbe magiche e Osservazione notturna. Nella notte di San Giovanni tutti sono invitati a Oramala a svelare i segreti delle erbe. Una naturalista specializzata ci guiderà alla scoperta delle proprietà curative delle essenze locali utilizzate in fitoterapia e in cosmesi e a seguire godremo di una cena a buffet con piatti di antiche tradizioni realizzati anche con erbe e piante locali. Accompagnati dalle letture, dai racconti e dalle tradizioni della festa di San Giovanni e delle erbe magiche legate alle leggenda della notte delle streghe, grazie alla strumentazione astronomica portatile si effettuerà poi l’Osservazione notturna della volta celeste. Mentre le costellazioni primaverili lasciano il posto a quelle estive, annunciate dal Cigno, dalla Lyra e dall’Aquila (il Triangolo Estivo), osserveremo ammassi stellari, gusci di nebulose planetarie (resto di stelle di taglia solare che stanno lentamente morendo), lo spettacolare pianeta Saturno e le affascinanti nebulose di formazione stellare proiettate in una Via Lattea che esprime
l’apice della sua bellezza anche a occhio nudo.

In collaborazione con l'Osservatorio Astronomico Ca' del Monte e l'associazione Volo di Rondine

Costo: 25 € (numero minimo di partecipanti: 20)

Associazione Culturale SPINO FIORITO
Castello di Oramala
Val di Nizza (PV)
333.34.18.574
339.20.98.288 
http://spinofiorito.wordpress.com

Condividi