Orienteering, 300 ragazzi in gara nei boschi del Brallo

Per la prima volta le finali provinciali di orienteering hanno fatto tappa al Brallo di Pregola, divenuto ormai un importantissimo centro provinciale per la pratica della corsa d'orientamento, anche grazie alle sue meravigliose carte di recente realizzazione.

La macchina organizzativa dei Giochi Sportivi Studenteschi ha visto operative la Provincia di Pavia, con i suoi dirigenti e collaboratori, il “Gruppo Lomellino di Pronto Intervento di Sannazzaro”, l'Ufficio Coordinamento Provinciale attività motorie e sportive dell’Ambito territoriale XIX di Pavia, lo Scombussolato Team, il Comune del Brallo,  la Pro Loco e Associazione Alpini. Ne è nata una squadra perfetta che nel pieno rispetto di ruoli, compiti e responsabilità ha dato vita ad una bellissima giornata sportiva. Per le vie del paese hanno corso circa 260 ragazzi delle scuole medie e superiori provenienti da più di 20 istituti provinciali. In palio i titoli provinciali di categoria e l'accesso alle fase regionali a Brinzio (VA) per le categorie Cadetti e Allievi.

Gara veloce sulla carta in scala 1:4000 del Brallo e Bralello, percorsi che obbligavano un costante contatto con la carta e punivano ogni minimo errore dettato dalla fretta e da scelte approssimative. I tempi dei vincitori si sono aggirati mediamente sui 15' per tutte le categorie, alto l'entusiasmo e il divertimento di tutti. La giornata ha visto la gradita partecipazione dell'Assessore allo Sport della Provincia di Pavia Francesco  Brendolise che che ha premiato i ragazzi insieme al Sindaco del Comune di Brallo di Pregola, al Vice Sindaco e all'Assessore allo Sport del comune. I La finale regionale sarà il 28 a Brizzio, nel varesotto, e ci andranno i vincitori individuali di categoria e le scuole.

Cadette: 1) Emma Spampinato (Manzoni, Cava), 2) Aurora Pallavezzati (Ferrari, Varzi), 3) Francesca Ghida (Duca degli Abruzzi, Garlasco), 4) Arianna Colli (Josti Travelli, Mortara), 5) Silvia Dell’Acqua (Robecchi, Gambolò), 6) Camilla Pochintesta (Ferrari, Varzi), 7) Giulia Zecchino (Rivanazzano). Squadre: 1) Ferrari, Varzi, 2) Rivanazzano. Cadetti 1) Luca Maluccelli (Varzi), 2) Lucio Radaelli (Rivanazzano), 3) Riccardo Rocchi (Plana, Voghera), 4) Davide Lovazzani (Garlasco), 5) Edoardo Di Biase (Mortara), 6) Filippo Rosaschio (Robbio), 7) Abdrahman Sidki (Robbio). Sq. 1) Rivanazzano, 2) Josti Travelli Mortara. Ragazze: 1) Carlotta Guidi (Varzi), 2) Greta Balocco (Gambolò), 3) Sofia Bariani (Rivanazzano), 4) Valentina Carisio (Robbio), 5) Lucrezia Della Torre (Mortara), 6) Ludovica Dell’Aquila (Gambolò), 7) Chiara Piccolo (Massazza, Mede). Squadre: 1) Gambolò, 2) Varzi.

Ragazzi: 1) Alessandro Ruscell Scevola (Gambolò), 2) Roman Anglese (Mortara), 3) Edoardo Ferro (Robbio), 4) Riccardo Vinciguerra (Cava Manara), 5) Matteo Lombardi (Gambolò), 6) Gabriele Palestro (Mortara), 7) Gianluca Muratore (Montanari, Sannazzaro). Sq. 1) Gambolò, 2) Varzi. Allieve: 1) Elisa Pavarino (Taramelli Pv), 2) Tecla Costante (Gallini, Voghera), 3) Angeleri Arianna (Gallini), 4) Marina Gnocco (Omodeo Mortara), 5) Caterina Bigoni (Taramelli), 6) Clelia Nasi (Omodeo), 7) Elena Venturi (Cardano Pv). Sq.: 1) Taramelli Pv, 2) Gallini. Allievi: 1) Dabal Pedamonte (Maserati Voghera), 2) Marco Baschiera (Gallini), 3) Nicolò Lugano (Galilei, Voghera), 4) Filippo Pugliatti (Galilei), 5) Andrea Comi (Galilei), 6) Carlo Ugolotti (Faravelli, Stradella), 7) Federico Masiero (Omodeo). Sq.: 1) Galilei, 2) Gallini. Junior M: 1) Andrea Brandolini (Gallini), 2) Giorgio Marabelli (Taramelli), 3) Amedeo Benaglia (Gallini), 4) Simone Invernizzi (Taramelli), 5) Andrea Boffi (Taramelli), 6) Stefano Picconi (Omodeo), 7) Riccardo Saturno (Faravelli). Sq: 1) Galilei, 2) Taramelli, 3) Omodeo Mortara. Junior F: 1) Francesca Portesan (Copernico, Pv), 2) Francesca Rovescala (Taramelli), 3) Elena Lizzoli (Galilei), 4) Elena Riccardi (Galilei), 5) Francesca Scacheri (Gallini), 6) Giulia Rizzardi (Omodeo), 7) Chiara Marchet (Faravelli). Sq: 1) Taramelli Pv, 2) Gallini Voghera.

 

Condividi