Gara di appalto: servizio di accertamento e di ispezione degli impianti termici situati nei comuni con meno di 40.000 abitanti

Con determinazione dirigenziale n. 382 del 23.4.2020, è stata prorogata la scadenza della gara: il termine per la presentazione delle offerte, già previsto per le ore 11.00 del giorno 27 aprile 2020, è ora stabilito per le ore 11.00 del giorno 25 maggio 2020.

 

Si informa inoltre che è stata modificata la legge speciale di gara: non è più richiesto il possesso del requisito di abilitazione ai sensi del Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 22 gennaio 2008, n. 37 previsto al paragrafo 10 del disciplinare.

  

La Provincia di Pavia intende appaltare il servizio di accertamento e di ispezione degli impianti termici situati nei comuni con meno di 40.000 abitanti della Provincia di Pavia, volto alla verifica dell’osservanza delle norme relative al contenimento delle emissioni in atmosfera, dei consumi energetici, della manutenzione e dell’esercizio degli impianti di climatizzazione. Il termine per l’invio delle offerte è stabilito per il giorno 25/05/2020, alle ore 11.00.

L’importo a base d’asta è pari ad Euro 552.000,00 IVA esclusa; la durata del contratto è biennale.

Il contraente sarà individuato mediante una procedura di gara aperta, con il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Il termine per l’invio delle offerte è stabilito per il giorno 25 maggio 2020, alle ore 11.00. La gara è gestita mediante l’utilizzo della piattaforma telematica di negoziazione S.IN.TEL. di Regione Lombardia, sulla quale è individuata dal codice ID 123003427.

 

Condividi