Istanza di verifica di assoggettabilità a VIA progetto “Comune di Sannazzaro de’ Burgondi. Potenziamento impianto di depurazione comunale”

La società Pavia Acque S.c.a.r.l.; ha predisposto lo studio preliminare ambientale relativo al progetto di potenziamento dell’impianto di depurazione comunale di Sannazzaro de’ Burgondi (PV). Il progetto consiste nell’analisi di riorganizzazione del sistema fognario e depurativo dei Comuni di Sannazzaro De’ Burgondi, Zinasco e Pieve Albignola, al fine di risolvere le diverse e gravi criticità oggi in essere. Ai sensi dell’art. 19, comma 4 del D.Lgs. 152/2006 chiunque abbia interesse può presentare in forma scritta osservazioni sull’opera in questione, entro 45 giorni dalla data di pubblicazione del progetto.

Il progetto e lo studio preliminare ambientale sono depositati per la pubblica consultazione presso:

 

-     Provincia di Pavia - Settore Programmazione Territoriale e Promozione del Territorio, della Comunità e della Persona;

-     Comune di Sannazzaro de’ Burgondi - Settore Lavori Pubblici, Servizi Tecnologici e Territorio.

I medesimi elaborati sono consultabili, in formato digitale, sul web all’indirizzo https://www.silvia.servizirl.it/silviaweb (Codice S.I.L.V.I.A. VER0163-PV).

Ai sensi dell’art. 19, comma 4 del D.Lgs. 152/2006 chiunque abbia interesse può presentare in forma scritta osservazioni sull’opera in questione, indirizzandoli all’autorità competente sopra indicata entro 45 (quarantacinque) giorni dalla data di pubblicazione del progetto sul sito web S.I.L.V.I.A. tramite:

• lettera indirizzata al Settore Affari istituzionali, Governo del Territorio,  Servizi ai Comuni e Progetti Strategici -  U.O. Risorse Idriche - P.zza Italia 2, 27100 Pavia;

• posta elettronica certificata al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sul sito regionale SILVIA, all'indirizzo sopra riportato, verranno pubblicati, ai fini della consultazione le fasi del procedimento di verifica, i relativi documenti e le eventuali osservazioni presentate.

Condividi