Indirizzi regionali in merito alle modalità di versamento delle tariffe istruttorie nei procedimenti di autorizzazione unica ambientale (AUA)

Regione Lombardia con la dgr n. 3827 del 14 luglio 2015 e relativo allegato (BURL Serie Ordinaria n. 30 del 20 luglio 2015) Regione Lombardia, nell'ambito dei lavori del "Tavolo Permanente in materia di AUA" ha stabilito i nuovi "indirizzi regionali in merito alle modalità di versamento delle tariffe istruttorie nei procedimenti di autorizzazione unica ambientale (AUA) ai sensi del DPR 13 marzo 2013, n.59".

 

Tali indirizzi entrano in vigore a partire dal 1 ottobre 2015, al fine di agevolare la determinazione degli oneri istruttori da versare, da parte dei Gestori, per i procedimenti inerenti il rilascio, la modifica e il rinnovo delle AUA, è stato predisposto da Regione Lombardia il foglio di calcolo elettronico.

Le modalità di versamento degli oneri alla Provincia di Pavia restano invariate.

Condividi