Modifica non sostanziale

In caso di modifica non sostanziale di uno stabilimento, si deve fare riferimento alla DGR 18/12/2017 n.X/7570, “Indirizzi di semplificazione per le modifiche di impianti in materia di emissioni in atmosfera ai sensi della Parte Quinta del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i.”.

 La comunicazione di modifica non sostanziale deve essere inoltrata per gli impianti soggetti ad AUA, alla Provincia, tramite il SUAP del Comune territorialmente competente.

Per gli impianti invece rientranti nel regime di autorizzazione unica D.Lgs. 387/2003 e in regime di autorizzazione ai sensi del DPR 11/02/1998 n. 53 e del D.Lgs. 30/05/2008 n. 115, la comunicazione deve essere inoltrata con posta elettronica certificata alla Provincia di Pavia, al Comune e ad ARPA.

 -  DGR 18/12/2017 n. X/7570

 -  Allegato 1 alla DGR 18/12/2017 n. X/7570

 

Condividi