Ambiente

L'ambiente è, prima di tutto e più di tutto, una risorsa. Anzi è la risorsa.
Ma è una risorsa complessa e delicata, sempre in difficile equilibrio, sempre ad un passo dall'essere trascurata o violata. Una risorsa che richiede e merita rispetto e attenzione e cura continua. Una risorsa che va protetta e valorizzata per essere davvero tale. Perché il danno all'ambiente è facile, spesso irreversibile, sempre insostenibile, comunque inaccettabile. E proprio per tutelare questa preziosa risorsa la Provincia è impegnata in azioni specifiche che vanno dalla difesa del paesaggio al recupero dei siti inquinati e alla programmazione dell'attività estrattiva, dal sostegno alla raccolta differenziata dei rifiuti alla protezione delle risorse idriche, dal contenimento delle emissioni inquinanti fino alla promozione delle fonti di energia rinnovabile.

Avviso ispezioni impianti termici comuni provinciali con popolazione inferiore a 40.000 abitanti

Si comunica che questa Provincia avvierà, a far tempo dal mese di ottobre 2018, la fase di ispezione degli impianti termici sul territorio provinciale di competenza, allo scopo di favorire il risparmio energetico, la riduzione delle emissioni inquinanti e, attraverso l’attivazione degli Enti competenti, la sicurezza degli impianti termici al servizio delle unità immobiliari. Questo in attuazione a quanto previsto dall’art.28.1 lett.c) della LR della Lombardia n.26/2003, che attribuisce alle Province la funzione di accertare lo stato di esercizio e di manutenzione degli impianti termici, ai sensi del DPR 412/1993, nei territori dei Comuni individuati, con popolazione inferiore a 40.000 abitanti.

La Società individuata per l’espletamento delle ispezioni è la Società MultiService S.p.A.con sede in Genova, via De Marini n. 53 P.I. 03813480104, alla quale l’incarico è stato affidato a seguito di bando europeo.

Le ispezioni saranno finalizzate ad accertare:

 -         che siano stati effettuati gli interventi di manutenzione e le prove di combustione previsti ai sensi delle normative vigenti in materia;

 -         la rispondenza degli impianti termici ai parametri di efficienza energetica stabiliti dalle norme nazionali e regionali vigenti in materia;

 Si ricorda che l’ispezione provinciale di competenza, non sostituisce in alcun modo l’obbligo di manutenzione ordinaria degli impianti.

 Si precisa inoltre che:

 -         le ispezioni saranno effettuate esclusivamente da Ispettori della Società MultiService S.p.A., autorizzata dalla Provincia di Pavia;

 -         gli ispettori saranno dotati di tessera di riconoscimento con fotografia;

 -         gli ispettori non potranno in nessun caso richiedere agli utenti somme in denaro;

 -         i responsabili degli impianti sottoposti a ispezione saranno preventivamente informati tramite lettera.

Sarà cura di questa Provincia dare preventiva comunicazione ai Sindaci dei Comuni individuati, della data di inizio dei controlli ispettivi da parte della Soc. Multiservice S.p.A. sugli impianti termici siti  sul loro territorio, perché possano darne comunicazione alla  cittadinanza attraverso il sito internet e l’Albo Pretorio del Comune.

VERIFICA VIA NUOVA LOGISTICA IN VELLEZZO BELLINI SILVIA: VER139-PV - SOC. BATI LAMBRO SRL

PROCEDURA PROVINCIALE DI VERIFICA VIA, D.LGS. 152/2006 E L.R. 5/2010, COSTRUZIONE DI UN NUOVO INSEDIAMENTO DI MAGAZZINAGGIO/LOGISTICA IN COMUNE DI VELLEZZO BELLINI”. (CODICE SILVIA: VER139-PV). PROPONENTE: SOC. BATI LAMBRO SRL

 Si informa che in data odierna, 06/08/2018, è avviata la procedura in oggetto tramite pubblicazione dello studio preliminare ambientale sul sito web di Regione Lombardia SILVIA. Chiunque abbia interesse può prendere visione della documentazione progettuale depositata presso questa Provincia- U.O. Bonifiche e Compatibilità Paesistico Ambientale, Piazza Italia 2 – Pavia o collegandosi al sito regionale SILVIA al seguente link: http://silvia.regione.lombardia.it/silvia/jsp/schede/schedaSintesi.jsf?idProcedura=02001000000139&titolo=Verifiche%20elenco%20studi%20per%20l%27anno%20%202018

 ed inviare osservazioni, entro 45 giorni dalla suddetta data di avvio, tramite:

 • lettera indirizzata al Settore Tutela Ambientale, Promozione del Territorio e Sostenibilità - U.O. Bonifiche e Compatibilità Paesistico Ambientale- P.zza Italia 2, 27100 Pavia;

 • posta elettronica certificata al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Sul sito regionale SILVIA, all'indirizzo sopra riportato, verranno pubblicati, ai fini della consultazione le fasi del procedimento di verifica, i relativi documenti e le eventuali osservazioni presentate.

 

Verifica VIA AKNO BUSINESS PARKS - CODICE SILVIA: VER137-PV - Broni

 

PROCEDURA PROVINCIALE DI VERIFICA VIA, D.LGS. 152/2006 E L.R. 5/2010, INSTALLAZIONE DI LOGISTICA IN DUE EDIFICI IN FASE DI REALIZZAZIONE IN ATTUAZIONE DEL SECONDO COMPARTO DI INTERVENTO PII23 IN COMUNE DI BRONI. PROPONENTE: AKNO BUSINESS PARKS SRL. CODICE SILVIA: VER137-PV

 

Si informa che in data odierna, 06/07/2018, è avviata la procedura in oggetto tramite pubblicazione dello studio preliminare ambientale sul sito web di Regione Lombardia SILVIA. Chiunque abbia interesse può prendere visione della documentazione progettuale depositata presso questa Provincia- U.O. Bonifiche e Compatibilità Paesistico Ambientale, Piazza Italia 2 – Pavia o collegandosi al sito regionale SILVIA al seguente link: http://silvia.regione.lombardia.it/silvia/jsp/schede/schedaSintesi.jsf?idProcedura=02001000000137&titolo=Verifiche%20elenco%20studi%20per%20l'anno%20%202018 ed inviare osservazioni, entro 45 giorni dalla suddetta data di avvio, tramite:

• lettera indirizzata al Settore Tutela Ambientale, Promozione del Territorio e Sostenibilità - U.O. Bonifiche e Compatibilità Paesistico Ambientale- P.zza Italia 2, 27100 Pavia;

 

 

 

• posta elettronica certificata al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sul sito regionale SILVIA, all'indirizzo sopra riportato, verranno pubblicati, ai fini della consultazione le fasi del procedimento di verifica, i relativi documenti e le eventuali osservazioni presentate.

Procedura aperta per l’affidamento del servizio di definizione delle caratteristiche idrochimiche di acque sotterranee nel territorio del Comune di Pavia

Procedura aperta per l’affidamento del servizio di definizione delle caratteristiche idrochimiche di acque sotterranee nel territorio del Comune di Pavia

 

La Provincia di Pavia ha indetto una gara per l’affidamento della prestazione indicata.

La procedura è gestita utilizzando la piattaforma S.IN.TEL. di Regione Lombardia.

Il termine per l’invio delle offerte è stabilito per le ore 11.00 del giorno 27 aprile 2018

Indizione e convocazione conferenza di servizi - 18 aprile 2018 ore 9.30 - Ditta Caminneci Guglielmo Gaetano

Indizione e convocazione conferenza di servizi - 18 aprile 2018 ore 9.30 - Ditta Caminneci Guglielmo Gaetano

scarica il documento

Indizione e convocazione conferenza di servizi - Ditta Zanaboni Giacomo - 28 febbraio 2018 ore 9.30

Indizione e convocazione delle conferenza di servizi relativa all'istanza di autorizzazione della ditta Zanaboni Giacomo con sede ed impianto in località Cicogno, 2 in comune di Siziano (Pv) per il rinnovo dell'autorizzazione e contestuale variante non sostanziale , ai sensi dell'art. 208 del Dlgs 152/06 e s.m.i. e Dlgs 209/03 e s.m.i., all'esercizio di un centro di raccolta e rottamazione dei veicoli a motore rimorchi e simili (già autorizzazione Provinciale n. 25/2008-Rdel 25/06/2008 e s.m.i.)

Avviso di istanza art. 23 e 27-bis D.Lgs. 152/2006 e artt. 4 e 5 l.r. 5/2010, VIA e Provvedimento Autorizzatorio Unico - (codice SILVIA: VIA05-PV). Proponente A2A Ambiente Spa - Comuni Giussago (PV) e Lacchiarella (MI)

Avviso di istanza ai sensi art. 23 e art. 27-bis D.Lgs. 152/2006 e artt. 4 e 5 l.r. 5/2010, per la VIA e il Provvedimento Autorizzatorio Unico - progetto di modifica sostanziale di A.I.A. del Centro Integrato in Loc. Cascina Maggiore comuni di Giussago (PV) e di Lacchiarella (MI) (codice SILVIA: VIA05-PV). Proponente A2A Ambiente Spa Si informa che in data 15/01/2018 sono avviate, tramite pubblicazione di apposito avviso al pubblico sul sito web regionale SILVIA e sul sito web della Provincia di Pavia le procedure in oggetto finalizzate alla realizzazione di modifica sostanziale di A.I.A. del Centro Integrato sito in Los. Cascina Maggiore, nei comuni di Giussago (PV) e di Lacchiarella (MI). Chiunque abbia interesse può prendere visione della documentazione progettuale depositata presso la Provincia di Pavia oppure collegandosi al sito regionale SILVIA- area procedure- VIA provinciali- (codice SILVIA: VIA05-PV), al link sotto riportato: http://silvia.regione.lombardia.it/ ed inviare osservazioni, entro 60 giorni dalla data di avvio, tramite: - lettera indirizzata al Settore Programmazione territoriale e Promozione del Territorio, della Comunità e della Persona - U.O. Bonifiche e Compatibilità Paesistico Ambientale Via Taramelli 2 - 27100 Pavia - posta elettronica certificata al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Sul sito regionale SILVIA, all'indirizzo sopra riportato, sono pubblicati ai fini della consultazione la documentazione a corredo delle istanze, le fasi del procedimento di VIA e del Provvedimento Autorizzatorio Unico ed i relativi documenti e le eventuali osservazioni presentate. "

AVVISO DI DECRETO N. 2/2017 DEL 19/10/2017 DI VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA’ ALLA PROCEDURA DI VIA DEL PROGETTO DI NUOVO EDIFICIO PRODUTTIVO AD USO LOGISTICA/MAGAZZINAGGIO IN COMUNE DI BRONI. PROPONENTE AKNO BUSINESS PARKS (CODICE SILVIA: VER124-PV)

Con Decreto della Dirigente responsabile del Settore Programmazione territoriale e Promozione del Territorio, della Comunità e della Persona n. 2/2017 del 19/10/2017, prot. n. 56056, il progetto di un nuovo edificio produttivo ad uso logistica / magazzinaggio in comune di Broni (PV), proposto dalla Società AKNO Business Parks srl (codice SILVIA: VER124-PV), è stato escluso a determinate condizioni dalla procedura di V.I.A.. Il testo integrale del Decreto viene sotto riportato ed è consultabile, con tutta la documentazione relativa alla procedura, sul sito web S.I.L.V.I.A. della Regione Lombardia, area procedure (http://silvia.regione.lombardia.it).
Allegati:
Scarica questo file (17.046dec prot. 56056 del 19 10 2017.pdf.p7m)Decreto verifica VIA[ ]295 kB

AVVISO DI DECRETO N. 1/2017 DEL 18/08/2017 DI ASSOGGETTAMENTO ALLA PROCEDURA DI VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE DEL PROGETTO DI NUOVA VIABILITÀ DENOMINATO “GRONDA NORD” NEI COMUNI DI STRADELLA E PORTALBERA (CODICE SILVIA: VER118-PV). PROPONENTE: COMUNE

PROVINCIA DI PAVIA Settore Programmazione Territoriale e Promozione del Territorio, della Comunità e della Persona U.O. Bonifiche e Compatibilità Paesistico Ambientale Con Decreto della Dirigente responsabile del Settore Programmazione territoriale e Promozione del Territorio, della Comunità e della Persona n. 1/2017 del 18/08/2017, prot. n. 45328, il progetto di nuova viabilità denominato “gronda nord” nei comuni di Stradella e Portalbera (codice SILVIA: VER118-PV), proposto dal Comune di Stradella, è stato assoggettato alla procedura di V.I.A.. Il testo integrale del Decreto è consultabile al link sotto riportato e sul sito S.I.L.V.I.A. della Regione Lombardia, area procedure (http://silvia.regione.lombardia.it). 

NUOVA PROCEDURA PER LA VIA E LA VERIFICA DI VIA

Si informa che a far tempo dal 21/07/2017 è in vigore il D.lgs 104/2017 di modifica del D.lgs 152/2006 che apporta nuove modalità di espletamento delle procedure di VIA e di verifica di assoggettabilità a VIA. Pertanto ci si dovrà attenere alle disposizioni previste dalla nuova norma vigente. Si evidenzia che, in attesa dell'adeguamento di concerto con Regione Lombardia della modulistica di presentazione delle istanze, compreso l'avviso al pubblico, le stesse dovranno comunque essere coerenti con quanto previsto dalla nuova normativa.