Concluso il progetto BIO NETWORK Rete di Imprese

Il progetto nasce come parte integrante e sostanziale dell’Accordo Quadro Conciliazione, volto a realizzare gli obiettivi previsti dal progetto “Imprendi donna in ambito rurale”, capofila Provincia di Pavia, in collaborazione con C.C.I.A.A. Pavia, Gal Alto Oltrepò, Gal Lomellina,  C.I.A., Coldiretti, Copagri, Confagricoltura provinciali.

Continua a leggere: Concluso il progetto BIO NETWORK Rete di Imprese

Maratona delle Imprenditrici verso Expo 2015

La Provincia di Pavia partecipa al Progetto di Confagricoltura Donna Lombardia che si struttura in un itinerario di visite guidate ad aziende agricole lombarde condotte da imprenditrici che si distinguono particolarmente per attività ed assetti innovativi ed all'avanguardia.

Tale progetto si inserisce all'interno della programmazione dell'Assessorato alle Pari Opportunità della Provincia di Pavia in merito alla promozione e diffusione dell'imprenditoria femminile in ambito agricolo rurale, in ottemperanza a quanto previsto dal Protocollo D'Intesa ("Imprendi Donna in Ambito Rurarle") sottoscritto in data 8 aprile 2011 dalla Provincia di Pavia, Camera di Commercio di Pavia, GAL Alto Oltrepo, GAL Lomellina, Federazione Provinciale Coltivatori Diretti di Pavia, Confederazione Italiana Agricoltori, Copagri Pavia, Confagricoltura Pavia.

Continua a leggere: Maratona delle Imprenditrici verso Expo 2015

Avviato con successo il progetto dell'’Assessorato alle Pari Opportunità della Provincia di Pavia Family Friendly in Area Agricola

L’Assessorato alle Pari Opportunità della Provincia di Pavia ha avviato un progetto finanziato da Regione Lombardia, attraverso il Piano di Sviluppo Rurale 2007-2013, in collaborazione con Regione Lombardia, Direzione Generale Agricoltura, C.C.I.A.A. di Pavia, Gruppi di Azione Locale, Gal Alto Oltrepo e Gal Lomellina e il diretto coinvolgimento delle associazioni datoriali di categoria agricola provinciali.

Continua a leggere: Avviato con successo il progetto dell'’Assessorato alle Pari Opportunità della Provincia di Pavia...

Conciliazione e Politiche di Family Friendly in Area Agricola - Incontro del 18 aprile 2012

L’Assessorato alle Pari Opportunità della Provincia di Pavia ha avviato un progetto finanziato da Regione Lombardia, attraverso il Piano di Sviluppo Rurale 2007-2013, in collaborazione con Regione Lombardia,  Direzione Generale Agricoltura, C.C.I.A.A. di Pavia, Gruppi di Azione Locale, Gal Alto Oltrepo e Gal Lomellina e il diretto coinvolgimento delle associazioni datoriali di categoria agricola provinciali.

Continua a leggere: Conciliazione e Politiche di Family Friendly in Area Agricola - Incontro del 18 aprile 2012

Conciliazione e Politice di Family Friendly in Area Agricola - Visita guidata del 9 maggio 2012

9 maggio 2012Una intera giornata volta alla visita di una realtà che ha diversificato la propria azienda coniugando produttività, conoscenza, attività laboratoriali, agripark.
Un’interessante visualizzazione “in diretta” di quanto acquisito dalla conoscenza ed approfondimento delle tematiche: multifunzionalità e diversificazione delle attività non agricole.

Continua a leggere: Conciliazione e Politice di Family Friendly in Area Agricola - Visita guidata del 9 maggio 2012

Conciliazione e Politiche di Family Friendly in Area Agricola - Incontro del 16 maggio 2012

Si è chiusa il 16 maggio presso la Tenuta San Giovanni di Olevano Lomellina l’azione di informazione e divulgazione della conoscenza sulle politiche di family friendly in area agricola, progetto realizzato dall’Assessorato alle Pari Opportunità della Provincia di Pavia e finanziato da Regione Lombardia nell’ambito del fondo europeo agricolo di sviluppo rurale - PSR 2007-2013 - Direzione Generale Agricoltura - Asse 1 - Misura 111/B.

Continua a leggere: Conciliazione e Politiche di Family Friendly in Area Agricola - Incontro del 16 maggio 2012

Brochure di Chiusura del Progetto

Il progetto si è concluso con la pubblicazione di una brochure illustrativa del percorso realizzato, evidenziandone contenuti, strategie, processo di avvio della rete di imprese femminili in ambito rurale e obiettivi raggiuntii attraverso:

  • Pubblicazione bando per la selezione di imprese femminili agricole per il circuito PaviainFamiglia. Attraverso il bando le imprese hanno presentato apposita proposta progettuale con individuazione di specifica connotazione family friendly. Le imprese selezionate hanno partecipato alla formazione organizzata da Paviasviluppo, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Pavia - misura 331/A del PSR 2007-2013, intitolata “Nascita e sviluppo di imprese femminili pavesi family friendly in ambito rurale” - Percorso formativo realizzato da novembre - dicembre 2011;
  • Rete di Imprese - 3 aziende a titolarità femminile hanno avviato un percorso di rete d’imprese BIO NETWORK. Si tratta della prima rete d’impresa costituitasi a livello provinciale;
  • Accordo Territoriale Conciliazione - La Provincia di Pavia, nell’ambito dell’accordo territoriale Conciliazione famiglia e lavoro Pavia, sottoscritto il 6 ottobre  2011 e della Convenzione con ASL – regione Lombardia, sostiene il progetto di start-up di servizi interaziendali e di time saving per il consolidamento dell’organizzazione di rete;
  • Diffusione della conoscenza -Valorizzazione e consolidamento delle imprese agricole femminili nella loro propensione alla multifunzionalità e diversificazione aziendale;
  • Sollecitazione alla manifestazione di interesse alla Rete/Circuito “PaviainFamiglia” attraverso specifica scheda per il tramite dell’associazionismo di categoria.
Allegati:
Scarica questo file (Brochure Progetto Family Friendly DEFINITIVA PER STAMPA.pdf)Brochure per la Stampa[Brochure per la Stampa]1333 kB
Scarica questo file (Brochure Progetto Family FriendlyDEFINITIVA LETTURA.pdf)Brochure per Lettura[Brochure per Lettura]1332 kB