Educazione alimentare

I progetti e le azioni di educazione alimentare si rivolgono in generale a tutta la cittadinanza ed ai consumatori, anche se gli interlocutori privilegiati sono gli studenti della scuola dell'obbligo, gli insegnanti ed i genitori, oltre agli operatori dell'ambito alimentare-didattico.
La Provincia promuove l'adozione di corretti comportamenti alimentari e nutrizionali attraverso iniziative nell'ambito della scuola. I programmi di comunicazione ed educazione alimentare, sviluppati anche in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Provinciale di Pavia (ex Provveditorato agli Studi), sono rivolti ai giovani in età scolare e ai docenti per favorire e diffondere la cultura di una sana alimentazione al fine di miglioramento la qualità della vita e promuovere uno stile di vita sano.
A tal scopo vengono organizzati nelle scuole concorsi a premi, mostre a tema, percorsi educativi, con lo scopo di coinvolgere attivamente i bambini e le classi in iniziative educative alla scoperta dell'alimentazione e del benessere.
I progetti possono essere lavori da svolgere in gruppo a scuola, quindi iniziative di classe, ma anche attività studiate per i bambini che anche a casa, con l'aiuto dei genitori, si vogliano cimentare in giochi didattici per conoscere i prodotti agroalimentari.

A chi rivolgersi

Fattorie Didattiche              
Educazione Alimentare
Mariangela Fancello
0382/597776 • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.