riqualificazione cave dismesse

Riqualificazione cave dismesse

Tra le altre deleghe che disciplinano la coltivazione delle sostanze minerali di cava, la Regione, con la L.R. 14/98, affida alle Province, le iniziative di riqualificazione e recupero ambientale, nonché la valorizzazione delle preesistenze estrattive del territorio.
Ottemperando alla medesima normativa regionale (art. 27 L.R. 14/98) si è predisposto l'inventario delle cave in attività e delle cave dimesse o abbandonate con lo scopo di aggiornare il quadro pregresso e attuale dell'assetto territoriale estrattivo della Provincia; individuare cave cessate da inserire nella pianificazione futura e individuare le aree dissestate di particolare interesse ambientale da inserire in un programma pluriennale di riassetto e recupero, individuando anche le modalità e le priorità di intervento.

Catasto Cave attive e cessate Regione Lombardia