La PROVINCIA di PAVIA promuove la coesione sociale,  valorizzando e sostenendo le relazioni tra i membri della comunità provinciale, in un’ ottica di assunzione collettiva di responsabilità, a contrasto dell' esclusione sociale.

Favorire il rafforzamento delle reti di solidarietà locali, composte da attori pubblici e del terzo settore, concorre a implementare interventi efficaci a ridurre drasticamente l’ emarginazione laddove le peculiarità, percepite come “diversità”,  possano essere intese quali fonti di arricchimento reciproco e non elementi di conflitto/esclusione.

L’ agire politico della Provincia di Pavia è orientato a prevenire qualsiasi forma di esclusione sociale e ad accogliere ogni persona presente nel territorio, adottando strategie di supporto, rivolte in particolare ai membri vulnerabili della società.

Questo percorso non può prescindere dalla condivisione territoriale di un processo collettivo e partecipativo, in cui ogni individuo possa esprimere e rappresentare senza essere stigmatizzato le proprie caratteristiche, contribuendo ad elevare il livello culturale e civile della nostra società provinciale.