AVVISO DI ESCLUSIONE DA PROCEDURA DI V.I.A. Settore Agro-Ambientale, U.O. Aria-Energia Avviso Decreto n. 01/2015- AE.

Continua a leggere: AVVISO DI ESCLUSIONE DA PROCEDURA DI V.I.A.

AVVISO DI DECRETO n. 3/2014-CPA del 25/09/2014 DI modifica al quadro prescrittivo del Decreto n. 2/2014 del 23/04/2014 con oggetto “verifica di assoggettabilità a VIA del progetto di completamento di un insediamento produttivo da destinare ad attività di logistica in comune di Chignolo Po – Proponenti: Soc. Lo.Gi.Man. srl e Imm. Italia srl (Rif. SILVIA: VER83-PV)”.

PROVINCIA DI PAVIA - Divisione Sviluppo e Lavoro, Servizi alla Persona e all’Impresa - U.O. Bonifiche e Compatibilità Paesistico Ambientale. 

Si avvisa che con Decreto della Responsabile della Divisione Sviluppo e Lavoro, Servizi alla Persona e all’Impresa n. 3/2014-CPA del 25/09/2014, prot. n. 64184, è stato modificato il quadro prescrittivo del Decreto N. 2/2014 del 23/04/2014 che, ai sensi dell'art. 6 della L.R. 5/2010 e ss.mm.ii., aveva escluso dalla procedura di V.I.A. il progetto di completamento di un insediamento produttivo da destinare ad attività di logistica in comune di Chignolo Po (PV), proposto da parte delle Società Soc. Lo.Gi.Man. srl e Imm. Italia srl.

Si ricorda che la documentazione progettuale ed il Decreto di esclusione sono altresì consultabili sul sito S.I.L.V.I.A. della Regione Lombardia, area procedure: (http://silvia.regione.lombardia.it).

Pavia, 25/09/2014

Allegati:
Scarica questo file (Decreto n.3- 2014- CPA.pdf)Decreto n.3- 2014- CPA.pdf[ ]5140 Kb

Lunedì 15 settembre 2014 sono stati presentati ai Comuni l’iter e la tempistica necessari alla revisione del Piano Provinciale di Gestione dei Rifiuti, che sarà effettuata sulla base dei principi e degli obiettivi fissati da Regione Lombardia nell’ambito della pianificazione regionale in materia di rifiuti.

 

 Con la presente si informa che in data 04/08/2014 si è ricevuta istanza di variante al Decreto in oggetto (rif-silvia-ver83-pv) da parte delle Società proponenti IMM. ITALIA srl e LO.GI.MAN. srl. Di seguito viene riportata la relazione di proposta di variante. Il pubblico può inviare eventuali osservazioni entro 45 giorni dalla pubblicazione sul sito web provinciale della presente informativa tramite lettera indirizzata alla Divisione Sviluppo e Lavoro, Servizi alla Persona e all’Impresa - U.O. Bonifiche e Compatibilità Paesistico Ambientale- via Taramelli 2, 27100 Pavia,fax ( 0382/597800) o posta elettronica certificata al seguente indirizzo:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pavia, 7 agosto 2014

Regione Lombardia con decreto n. 5512/2014 (pubblicato su BURL n.27 del 30 giugno 2014) ha adottato la modulistica unificata regionale AUA predisposta nell'ambito dei lavori del Tavolo Regionale Permanente, di cui fanno parte Regione Lombardia, Unione Province Lombarde, ANCI, Associazioni di categoria e Union Camere.

Continua a leggere: Nuova modulistica unificata regionale AUA

In data 11 aprile 2014 è entrato in vigore il DECRETO LEGISLATIVO 4 marzo 2014, n. 46, (pubblicato in Gazzetta Ufficiale (GU n.72 del 27/03/2014 - Suppl. Ordinario n. 27)  in attuazione  della  direttiva 2010/75/UE relativa alle emissioni industriali (prevenzione e  riduzione  integrate dell'inquinamento). Vai alla pagina Autorizzazione Integrata Ambientale (A.I.A.)

Il 13 giugno 2013 è entrato in vigore il D.P.R. n. 59/2013 "Regolamento recante la disciplina dell'Autorizzazione Unica Ambientale e la semplificazione di adempimenti amministrativi in materia ambientale gravanti sulle piccole e medie imprese e sugli impianti non soggetti ad Autorizzazione Integrata Ambientale, a norma dell'art. 23 del D.L. 9 febbraio 2012, n. 5 convertito, con modificazioni, dalla Legge 4 aprile 2012 n. 35". Vai alla pagina AUA – AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE

AVVISO DI ESCLUSIONE DA PROCEDURA DI V.I.A.

Divisione Sviluppo e Lavoro, Servizi alla Persona e all’Impresa - U.O. Bonifiche e Compatibilità Paesistico Ambientale

Avviso Decreto n. 02/2014 - CPA.

Verifica di assoggettabilità a V.I.A., ai sensi dell’art. 20 del d.lgs. 152/06 e ss.mm.ii. ed ai sensi dell’art 6 della l.r. 5/2010 e ss.mm.ii., relativa al progetto di completamento di un insediamento produttivo da destinare ad attività di logistica in comune di Chignolo Po (PV).

Proponenti: Soc. Lo.Gi.Man. srl e Imm. Italia srl (Rif. SILVIA: VER 83-PV).  

Con Decreto della Responsabile della Divisione Sviluppo e Lavoro, Servizi alla Persona e all’Impresa n. 02/2014- CPA del 23/04/2014, prot. n. 27695, ai sensi dell'art. 6 della L.R. 5/2010 e ss.mm.ii., il progetto di completamento di un insediamento produttivo da destinare ad attività di logistica in comune di Chignolo Po (PV), proposto da parte delle Società Soc. Lo.Gi.Man. srl e Imm. Italia srl, è stato escluso, a determinate condizioni e prescrizioni, dalla procedura di V.I.A..

Il testo integrale del Decreto viene di seguito allegato.

Si ricorda che la documentazione progettuale ed il Decreto di esclusione sono altresì consultabili sul sito S.I.L.V.I.A. della Regione Lombardia, area procedure:
(http://silvia.regione.lombardia.it).

AVVISO DI ESCLUSIONE DA PROCEDURA DI V.I.A.

Divisione Sviluppo e Lavoro, Servizi alla Persona e all’Impresa - U.O.

Bonifiche e Compatibilità Paesistico Ambientale

- Avviso Decreto n. 01/2014- CPA.

Verifica di assoggettabilità a V.I.A., ai sensi dell’art. 20 del d.lgs.152/06 e ss.mm.ii. ed ai sensi dell’art 6 della l.r. 5/2010 e ss.mm.ii., relativa al progetto di realizzazione di un’attività di logistica in comune di Landriano (PV). Proponenti: Soc. JBC srl e Imm. Girasoli srl (Rif. SILVIA: VER84-PV).

Con Decreto della Responsabile della Divisione Sviluppo e Lavoro, Servizi alla Persona e all’Impresa n. 01/2014- CPA del 07/04/2014, prot. n. 23538, ai sensi dell'art. 6 della L.R. 5/2010 e ss.mm.ii., il progetto di realizzazione di un insediamento produttivo (attività di logistica) in comune di Landriano, proposto da parte delle Società JBC srl e Imm. Girasoli srl, è stato escluso, a determinate condizioni e prescrizioni, dalla procedura di V.I.A.. Il testo integrale del Decreto viene di seguito allegato.

Si ricorda che la documentazione progettuale ed il Decreto di esclusione sono altresì consultabili sul sito S.I.L.V.I.A. della Regione Lombardia (http://silvia.regione.lombardia.it).