Gli incarichi conferiti e autorizzati ai dipendenti dal 2017 sono consultabili nel nuovo sito di Amministrazione Trasparente seguendo la dicitura personale/Incarichi conferiti e autorizzati ai dipendenti.

Art. 18 - D.Lgs. 14 marzo 2013, n.33: Obblighi di pubblicazione dei dati relativi agli incarichi conferiti ai dipendenti pubblici  

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano l'elenco degli incarichi conferiti o autorizzati a ciascuno dei propri dipendenti, con l'indicazione della durata e del compenso spettante per ogni incarico.


L'attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto (Agenzie Pratiche Auto) è soggetta ad autorizzazione e vigilanza da parte delle Province, ai sensi della legge 8/08/1991 n. 264, come modificata dalla legge 4/01/1994 n. 11 e può essere esercitata da società o da imprese individuali.

Per attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto si intende lo svolgimento di compiti di consulenza e di assistenza nonché di adempimenti, come previsti dalla legge 8 agosto 1991 n. 264 e comunque ad essi connessi, relativi alla circolazione di veicoli e di natanti a motore, effettuato a titolo oneroso per incarico di qualunque soggetto interessato.

Tale attività è soggetta a programmazione numerica provinciale e, attualmente, è possibile ottenere nuove autorizzazioni per l’apertura di agenzie con sede nel territorio della provincia di Pavia.

La Provincia si occupa inoltre dell'organizzazione e dell'espletamento degli esami per l'abilitazione dei titolari degli Studi medesimi.

Rilascio nuove autorizzazioni

Chi vuole ottenere l'autorizzazione all'esercizio dell'attività di Agenzia Pratiche Auto deve inoltrare apposita istanza alla Provincia.

Il titolare o legale rappresentante deve essere in possesso dell’attestato di idoneità professionale all’esercizio dell’attività (art. 5, legge 264/1991) e dei requisiti morali previsti dalla legge.

La ditta, costituita nella forma dell’impresa individuale o della società di persone o di capitali, deve disporre di locali idonei e di adeguata capacità finanziaria, secondo quanto previsto dal D.M. 9 novembre 1992.

Preventivamente all’inoltro dell’istanza per ottenere l’autorizzazione, l'interessato può acquisire un pre-parere della Provincia sulla conformità dei locali ai requisiti previsti dal D.M. 9/11/1992, che può essere richiesto in carta libera, allegando copia della planimetria quotata in scala 1:100 dei locali individuati quale sede dell’Agenzia.

La richiesta di sopralluogo preventivo deve essere inviata all'indirizzo mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Variazioni, cessazione attività

Chi è già titolare di Agenzia deve comunicare alla Provincia ogni  variazione o modifica dei presupposti e delle condizioni in base ai quali l’autorizzazione è stata rilasciata (variazioni di personale, trasferimenti di sede, modifiche societarie, comprovati o gravi motivi che ingenerano nel titolare o legale rappresentante l’impossibilità a proseguire anche temporaneamente l’attività), producendo la necessaria documentazione.

Qualora le imprese intendano ristrutturare e/o ampliare la sede dell'Agenzia, devono inviare anticipatamente richiesta di sopralluogo preventivo alla Provincia, allegando la planimetria aggiornata.

Infine, il titolare che rinuncia all'esercizio dell'attività deve comunicarlo alla Provincia, che provvede a disporre con apposito provvedimento la decadenza dell'autorizzazione precedentemente concessa.

La Provincia di Pavia intende aggiudicare tre contratti di servizi, aventi per oggetto gli interventi di cura e manutenzione generale delle aree a verde ricadenti nell’ambito di pertinenze di edifici scolastici e giardini annessi ad edifici istituzionali, compreso potature e/o abbattimenti di alberi e relativa raccolta e trasporto a smaltimento dei rifiuti vegetali e non, nelle tre zone operative denominate: “Pavese”, “Oltrepo”, “Lomellina”.

Gli importi posti a base della contrattazione, comprensivi del costo della manodopera e del costo della sicurezza, sono i seguenti: Euro 39.936,00  per la zona “Pavese”, Euro 39.780,00  per la zona Oltrepo, Euro 39.832,00 per la zona “Lomellina”.

E’ consentito candidarsi anche per più zone.

Gli operatori economici interessati a candidarsi per l’affidamento del servizio possono inviare la richiesta al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ., all’attenzione dell’Ing. Claudia Vercesi, perentoriamente entro le ore 10:00 del giorno 27/11/2017; non si terrà conto di documentazione pervenuta dopo il termine indicato.

AVVISO D’INDAGINE DI MERCATO PER LA SELEZIONE DI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE A UNA PROCEDURA NEGOZIATA, EX ART. 36, COMMA 2, LETTERA b) DEL D.LGS 50/2016, TRAMITE SINTEL DI REGIONE LOMBARDIA, PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA A MEZZO EROGAZIONE BUONI PASTO PER L’ANNO 2018.

Pubblichiamo la guida “Percorsi verso il futuro 2018/2019 – Indirizzi di studio e formazione professionale dopo la terza media, con tutti i percorsi di studio di istruzione e di formazione professionale e con tutti gli indirizzi delle scuole e dei Centri di Formazione Professionale in Provincia di Pavia.

La guida vuole essere uno strumento semplice, completo e di rapida consultazione, in grado di offrire agli allievi e alle loro famiglie tutte le informazioni necessarie ad affrontare serenamente e con piena coscienza una scelta tanto importante, soprattutto in prospettiva futura.

Scarica la guida

Le determinazioni dirigenziali assunte a partire dal 2014 sono scaricabili collegandosi al link:

Albo Pretorio Online

Nella presente sezione sono pubblicate le informazioni richieste dall'art. 23 d.lgs 33/2013 e precisamente:

  • autorizzazioni e concessioni; (abrogato dal D.Lgs. 97/2016)
  • scelta del contraente per lavori forniture e servizi: i dati relativi ai provvedimenti sono scaricabili nella sezione Informazioni sulle singole procedure;
  • concorsi e prove selettive per l'assunzione del personale; (abrogato dal D.Lgs. 97/2016)
  • accordi stipulati dall'Amministrazione con soggetti privati o con altre Amministrazioni pubbliche

I testi dei singoli atti sono disponibili, su richiesta, all'indirizzo:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Altri articoli...

  1. Circolari e Direttive del Segretario Generale 2016
  2. Circolari e Direttive del Segretario Generale 2015
  3. Circolari e Direttive del Segretario Generale 2014
  4. Circolari e Direttive del Segretario Generale 2013
  5. Provvedimenti organi di indirizzo-politico
  6. Decreti del Presidente 2015
  7. Decreti del Presidente 2014
  8. Decreti del Presidente 2013
  9. INDAGINE DI MERCATO PER LA SELEZIONE DI COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO B) DA INVITARE A UNA PROCEDURA NEGOZIATA, EX ART. 36, COMMA 2, LETTERA B) DEL D.LGS 50/2016, TRAMITE RdO SU MePA, PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E IGIENE AMBIENTALE DEGLI EDIFI
  10. Chiusura totale (h24) al transito veicolare, ad eccezione dei mezzi impegnati nelle lavorazioni, della SP 14 "Gambarana-Semiana-Nicorvo" tra l'intersezione con la SP 4 in Comune di Gambarana e l'intersezione con SP 193bis in Comune di Mede, dalle 7 del 1
  11. Istituzione senso unico alternato regolamentato da movieri sulla SP EX SS 10 "Padana Inferiore" al km 155+600 via circonvallazione Comune di Broni dal 14/11/2017 al 21/11/2017
  12. Istituzione senso unico alternato regolamentato da semaforo sulla SP 60 "Gropello Cairoli-Zinasco" tra il km 2+780 e km 3+200 in Comune di Gropello cairoli dalle ore 8 alle ore 18 giorni feriali dal 13/11/2017 al 24/11/2017
  13. Indagine preliminare del mercato per l’affidamento di un servizio di ingegneria
  14. Chiusura totale al transito veicolare della SP 129 "Carmine-Ruino" al km 1+410 in Comune di Ruino dall'8/11/2017 al 20/11/2017
  15. Indizione e convocazione conferenza di servizi - TFM s.r.l. - 23 novembre 2017 ore 9.30
  16. Indizione e convocazione conferenza di servizi - Ruta Metalli di Latessa Assunta - 20 novembre 2017 ore 9.30
  17. Indagine di mercato del servizio di sgombero della neve, di spargimento di sale e manutentivo della rete stradale provinciale nella Zona Lomellina
  18. Chiusura della SP 47 "Pietra de' Giorgi-Redavalle" tra le progr. km 3+620 e km 4+035 in Comune di Redavalle, dalle 10 alle 13 dell’ 11/11/2017 per corteo
  19. Chiusura totale al transito veicolare, ad eccezione dei mezzi di cantiere, della SP 41“Santa Maria della Versa-Golferenzo” al Km 1+600 (fregio dx), in Comune di Golferenzo dal 03/11/2017 al 30/11/2017
  20. Chiusura al transito veicolare della SP 127 "Rovescala-confine piacentino" in corrispondenza dell'intersezione con la strada vicinale Cervia in Comune di Rovescala dal 30/10/2017 al 10/11/2017