Sul territorio provinciale opera una rete di n.37 autoscuole. Per effetto del DL 7/2007 che ha eliminato ogni limitazione numerica all'esercizio dell'attività, se ne prevede l'incremento. La loro attività nel campo dell'educazione stradale è fondamentale per garantire un adeguato livello di istruzione e formazione dei conducenti dei veicoli a motore.

il settore degli studi di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto conta, nel territorio pavese, una rete di circa 33 esercizi. Questo settore, non essendo di fatto mai stato sottoposto a contingentamento, registra una vivacità maggiore rispetto a quello delle autoscuole, così come è confermato dall'apertura di nuovi esercizi nel trienni 2005-2007.

I centri di revisione veicolano hanno il compito di effettuare le revisioni dei veicoli sino a 3,5t di massa complessiva. La Provincia rilascia l'autorizzazione per l'effettuazione delle revisioni ed effettua i controlli di carattere amministrativo. I controlli di carattere tecnico sono invece rimasti di competenza stradale (uffici provinciali della motorizzazione civile). (Attività esistenti n.32)