NUOVA PROCEDURA DI DIMISSIONI OPERATIVA DAL 12 MARZO 2016

La nuova procedura per la richiesta di dimissioni, risoluzione consensuale e l’eventuale revoca (1), da effettuarsi esclusivamente per via telematica a cura del lavoratore, prevede:

 

1) il lavoratore, se non assistito da un soggetto abilitato, deve:

a. richiedere il codice PIN INPS accedendo al sito www.inps.it (sempreché non l’abbia già ottenuto in passato);

b. andare alla pagine dedicata e aprire il form on-line per l’immissione dei dati relativi alla comunicazione di dimissioni o di revoca; inviare il modello

 2)  il lavoratore con l’assistenza di un soggetto abilitato:

a. deve accedere al sito del Ministero del lavoro: www.lavoro.gov.it, anche in assenza del PIN INPS, con le sole credenziali di clic lavoro che i soggetti abilitati possiedono o devono richiedere al momento della comunicazione;

b. andare alla pagina dedicata e aprire il form on-line per l’immissione dei dati relativi alla comunicazione di dimissioni o di revoca; inviare il modello.

3) il modulo di dimissioni/risoluzione consensuale/revoca verrà trasmesso:

a. al datore di lavoro;

b. alla Direzione territoriale del lavoro competente.

 

La nuova procedura, per effetto dell’art. 26, comma 8, del decreto legislativo n. 151 del 2015, entrerà in vigore il  12 marzo 2016.

I soggetti abilitati ad assistere il lavoratore sono:

  • Patronati,
  • Organizzazioni sindacali,
  • Enti bilaterali,
  • Commissioni di certificazione (di cui art. 76 del D.L.vo n. 276/2003).

 FATTISPECIE ESCLUSE DALLA NUOVA DISCIPLINA:

1)     RAPPORTO DI LAVORO DOMESTICO;

2)     RECESSO DURANTE IL PERIODO DI PROVA;

3)     LAVORATRICI DURANTE IL PERIODO DI GRAVIDANZA E LAVORATORI/LAVORATRICI DURANTE I PRIMI TRE ANNI DI VITA DEL BAMBINO (DOVRANNO ANCORA ESSERE CONVALIDATE PRESSO LA DTL);

4)     RAPPORTI DI LAVORO MARITTIMO;

5)     RAPPORTO DI LAVORO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE.

(1)     LA REVOCA E’ DA EFFETTUARSI ENTRO 7 GIORNI DALLA DATA DI TRASMISSIONE TELEMATICA DELLE DIMISSIONI

 

Scarica l'informativa in formato pdf

Circolare n. 12 del 04/03/2016  Ministero del Lavoro - Modalità di comunicazione delle dimissioni volontarie e della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro