Le comunicazioni obbligatorie aziendali riguardano

  •  L’assunzione
  •  La proroga
  • La trasformazione
  • La cessazione del rapporto di lavoro

Ed inoltre le variazioni dell’assetto societario riconducibili a

Cessione di ramo d’azienda

  • Fusione
  • Incorporazione
  •  Usufrutto
  •  Cessione di contratto
  • Affitto ramo d’azienda
  • Variazione della ragione sociale del datore di lavoro

Le comunicazioni di variazione dell’assetto societario sono denominate “vardatore”

Dal giorno 11 gennaio 2008 è entrato in vigore il Decreto Interministeriale 30 ottobre 2007 che definisce i nuovi standard e le nuove modalità d’inoltro delle comunicazioni, che potranno essere inviate solo per il tramite dei servizi informatici resi disponibili dalle Regioni e dalle Provincie.

Il Decreto è accompagnato dalla Circolare del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale n. 8371 del 21/12/2007.

Dal 1° marzo 2008 è obbligatorio inviare le comunicazioni esclusivamente per via telematica con l’unica eccezione per i Datori di Lavoro Domestico, che dovranno inviare le comunicazioni direttamente sul portale www.inps.it

Le comunicazioni inviate in modalità telematica sono valide per l’assolvimento degli obblighi verso gli enti previdenziali e pertanto non dovranno più essere effettuate le seguenti comunicazioni:

  • Comunicazione all’INAIL (modello DNA)
  • Comunicazione all’INPS dei datori di lavoro agricolo
  • Comunicazione alla Prefettura di assunzione e cessazione dei rapporti di lavoro con cittadini extracomunitari
  • Comunicazione all’ENPALS dei lavoratori dello spettacolo

Per tutte le notizie e la normativa inerenti le comunicazioni obbligatorie visita il sito del Ministero del Lavoro: Cliclavoro, oppure puoi consultare il manuale del Ministero del Lavoro denominato “Comunicazioni Obbligatorie – Modelli e Regole – gennaio 2014

Allegati:
Scarica questo file (manuale_cob_operatore_azienda[1].pdf)Manuale COB per invio comunicazioni obbligatorie[redatto dalla Provincia di Milano]2023 Kb
Scarica questo file (Rev.066-CO.Modelli-e-Regole.versione.Gennaio.2014.pdf)Modelli-e-Regole.versione.Gennaio.2014[ ]1304 Kb